Tre casi: Tavecchio, il calcio, i giornali

NON SO come finirà questa storia. L’unica certezza che ho me l’ha data ancora una volta il mondo del calcio: è sempre convinto di potersi permettere qualsiasi cosa. Il candidato presidente, anzi colui… Continue reading

Il caso Nibali: paura di amare…

ER VICHINGO è basso, nero di capelli e di pelle, sopracciglie folte e barba ispida. L’hanno chiamato subito così, senza aspettare che si presentasse con il vero nome. Noi di Roma siamo gente… Continue reading

Tennis folle, gioca il doppio col fantasma!

TAYLOR Townsend contro tutte. Non per scelta, ma per regolamento, alla fine di una giornata davvero unica. Giovedì (in Italia era la prima mattina di venerdì) stava giocando il doppio contro Rodionova/Hingis quando… Continue reading

Stampa: i giovani, i vecchi, le quote rosa

BEN ARRIVATO a Luigi Gubitosi, il direttore generale della Rai che guadagna (beato lui) 650.00 euro l’anno. Quello che prima di annunciare il nuovo piano editoriale a sindacati e consiglio di amministrazione, lo… Continue reading

Papà allenatore e ultras, che sventura!

E’ TORNATO a vincere un torneo e improvvisamente mi sono ricordato di lui. Per un attimo mi è sembrato che stessi leggendo la storia di un veterano, di un tennista sul viale del… Continue reading

Bundu tra sogni, intrighi e rimpianti

VEDERE la famiglia Bundu in giro per il mondo è un piacere. André e Frida, i figlioli, sono pieni di entusiasmo. Leonard e Giuliana sembra non si stanchino mai. Difficile capire, se non… Continue reading

Il caso Mirco Ricci, la boxe, i giornalisti

LA BOXE è sofferenza. Mi piace sempre ricordare come sia l’unico sport in cui si va incontro al dolore, consapevoli che sia l’unico modo per vincere le paure e raggiungere la meta. Un… Continue reading

Iturbe, storia di miseria e nobiltà

De todos los millonarios de Núñez, hay uno más humilde que ninguno: Juan Manuel Iturbe lleva en la espalda la 21. (sommario della rivista “La Garganta Poderosa”)   GIOVANOTTI ricchi solo di speranze… Continue reading

Dieci anni fa Federica stupiva il mondo

In un caldo giorno di agosto del 2004 FEDERICA PELLEGRINI vinceva la prima medaglia importante: l’argento olimpico sui 200 sl. Sono passati dieci anni e lei è ancora alla guida del nuoto italiano… Continue reading

I sogni di Simona Galassi, sul ring a 42 anni

SIMONA GALASSI è la più forte pugile donna che l’Italia abbia mai avuto. Tre mondiali da dilettante e due da professionsita la collocano tra le sportive dal medagliere più ricco nel nostro Paese.… Continue reading