L’angoscia di Los Angeles e l’incubo di una maratona maledetta…

Seduto sulla panchina proprio sotto il segnale della fermata, aspetto il prossimo bus che mi porterà in Rodeo Drive. Lei cammina con andatura irregolare. Quando la vedo mi sembra che sia avvolta dalla nebbia. Ondeggia, ha le gambe dritte e rigide, i piedi rischiano di incrociarsi a ogni passo. Ha braccia lunghe e magre, la…

Scandalo Russia, la Wada accusa: Doping di Stato. E chiede l’esclusione dai Giochi

La Wada (World Anti-Doping Agency) ha presentato oggi a Ginevra un rapporto, 323 pagine scritte dopo un’indagine di undici mesi, destinato a sconvolgere il mondo dello sport. Nel rapporto la Wada dichiara la Federazione russa di atletica leggera “non conforme” con il codice antidoping mondiale e chiede alla IAAF (federazione mondiale di atletica) di sospenderla…

Una quindicenne cieca salta 3,50 con l’asta ad Austin, in Texas

Charlotte Brown ha quindici anni. Ed è cieca. Il mondo entra nei suoi occhi attraverso un minuscolo foro e, come dice la mamma: “Anche se davanti non ha il buio totale, ciò che riesce a captare è un puzzle di sfumature che mescolano luce e oscurità”. Charlotte Brown pratica il salto con l’asta e ieri…

Maratoneti sbagliano strada ed elemosinano soldi per tornare allo stadio

MARATONETI persi nel nulla si trasformano in questuanti in cerca di sodi per comprare un biglietto della metro e tornare dove avevano lasciato ogni cosa, nel Kanteerava Stadium punto di partenza e di arrivo della gara. Il tutto nel traffico più scatenato, ingorghi e smog senza risparmio. Accade a Bangalore, in quella che chiamano la…

La regina nera che sconfisse il razzismo

LA SCHIAVITU’ era stata abolita da più di ottant’anni, ma i neri continuavano a vivere in case che rischiavano di venire giù in ogni momento, vecchi edifici che davano su vicoli sporchi e bui. Era difficile trovare un avvocato che accettasse di difenderli, la segregazione faceva da sempre parte della loro vita. Chiese, teatri, ristoranti,…

La storia di AirLavillenie

Il 15 febbraio 2014 il francese Rénaud Lavillenie ha stabilito il record del mondo nel salto con l’asta volando sopra l’asticella posta a 6.16 metri. L’impresa è stata realizzata a Donetsk, proprio dove il 21 febbraio 1993 Sergei Bubka aveva saltato 6.15. Ventuno anni dopo un centimetro in più per entrare nella storia. “AirLavillenie farà…