Brasca, una vecchia intervista. Le idee di un uomo che ama la boxe…

Alberto Brasca, fiorentino di 77 anni, si è innamorato del pugilato il 21 marzo 1951, quando il papà lo portò al Teatro Moderno di Lucca per vedere il match tra Gino Buonvino e il francese Emile Bentz. È stato pugile, peso welter, dirigente e infine presidente federale. È stato vice-sindaco di Firenze dal 1995 al 1999, presidente della Provincia dal 1985 al 1990, presidente del Consiglio Comunale dal 1999 al 2004, presidente dell’Unione Province d’Italia dal 1986 al 1992. Alberto Brasca è un’eccezione nel panorama dei dirigenti pugilistici italiani. Ha grande cultura, capacità di analisi, proprietà di linguaggio, esperienze politico … Continua a leggere Brasca, una vecchia intervista. Le idee di un uomo che ama la boxe…

Dramma sul ring. Un match improponibile, un ko veloce, tanta paura…

Boxe da Indio, California. Ho visto un pugile fantastico, Vergil Ortiz jr. Ho visto uno scandalo che poteva trasformarsi in tragedia. Due donne sul ring. Semiesa Estrada (foto sotto), 28 anni, un record di 18-0. Campionessa silver Wbc dei minimosca. Il match era valido per il titolo, la sfidante avrebbe dovuto essere Jacky Calvo. Un infortunio al ginocchio le ha impedito di combattere. La fretta di trovare a tutti i costi una sostituita ha generato una decisione da condannare senza attenuanti. Miranda Adkins (in alto), la nuova rivale designata, compirà 43 anni mercoledì prossimo. È pugile professionista dall’8 settembre 2018. … Continua a leggere Dramma sul ring. Un match improponibile, un ko veloce, tanta paura…

Dempsey, storia di un uomo che ha preso a pugni i rivali e la vita…

Tutti lo chiamano One Punch perché riesce a stendere qualsiasi avversario con un solo colpo. Il vero nome è Bill Hancock e ha appena preso la decisione sbagliata. Goldfield è un paesino nel deserto del Nevada, un posto che ha cominciato ad animarsi dopo l’apertura dell’ufficio postale nel 1904. Il clima è la cosa peggiore da queste parti. Fa un caldo soffocante. E il match si svolgerà nella stanza sul retro del vecchio saloon. One Punch Hancock ha accettato di battersi contro un ragazzino che ogni tanto sfida i clienti del saloon. Si chiama Kid Blackie. Al vincitore andrà l’intera … Continua a leggere Dempsey, storia di un uomo che ha preso a pugni i rivali e la vita…

Tyson, Jones jr e la nostalgia dei ricordi. Le illusioni muoiono all’alba

Sembra sia ufficiale. Il 12 settembre a Carson, California, Mike Tyson (54 anni) salirà sul ring per otto round di esibizione contro Roy Jones (51 anni). Useranno il caschetto e guantoni più pesanti di quelli solitamente in uso tra i pesi massimi. Dicono che il match sarà per beneficenza. Ma quante sono le persone interessate a dove andranno a finire i soldi? Quanti quelli che hanno già cominciato a fantasticare dove potrebbe arrivare il nuovo Iron Mike, dimenticando che è un signore di 54 anni, lontano dall’agonismo da quindici e con una serie di disastri nelle ultime esibizioni ufficiali? Io … Continua a leggere Tyson, Jones jr e la nostalgia dei ricordi. Le illusioni muoiono all’alba

DAZN, torna la Grande Boxe. Sei riunioni in diretta, clou Whyte vs Povetkin

Torna la Grande Boxe su DAZN. Da domani al 22 agosto, sei riunioni in diretta: due dagli Stati Uniti e quattro dell’Inghilterra. Singolare la sede di questi ultimi eventi. Eddie Hearn lo aveva detto. E lo ha fatto. Si combatterà nel giardino della sua casa. Messa così, sembra che il promoter sia improvvisamente andato fuori di testa. La realtà racconta altro. Ha scritto Allan Hubbard su insidethegames.biz: “Sono stato nel giardino del palazzo della Matchroom, a Brentwood nell’Essex, e credetemi, potreste piazzare lo stadio di Wembley nel mezzo e ci sarebbe ancora spazio per una bancarella di hot dog“. Un … Continua a leggere DAZN, torna la Grande Boxe. Sei riunioni in diretta, clou Whyte vs Povetkin

Giochi di Tokyo 2020, anticipate a febbraio le qualificazioni europee

Il capo della Task Force del CIO, Morinari Watanabe (presidente della Federazione Internazionale della ginnastica), ha inviato una lettera a tutti i Comitati Olimpici Nazionali e alle Federazioni Pugilistiche del mondo. Ha ufficializzato la situazione: 112 atleti già qualificati, compresi i 16 del torneo riservato all’Europa e interrotto dopo solo tre giorni di combattimenti per la pandemia. Sommati ai tre spettanti al Paese ospitante e designati dopo il torneo asiatico, agli altri tre che il Giappone dovrà successivamente nominare, agli otto riservati alla Commissione Tripartite (cinque per gli uomini e tre per le donne), si arriva a una quota del … Continua a leggere Giochi di Tokyo 2020, anticipate a febbraio le qualificazioni europee

L’avversario di Vianello positivo al Covid, salta il match di Las Vegas

Era segnato che questo match non si dovesse fare. Guido Vianello tornerà in Italia senza aver potuto disputare l’ottavo match della carriera professionistica. Il romano (7-0, 7 ko) inizialmente avrebbe dovuto battersi contro Danny Roosvelt Kelly jr (10-3-1, 9 ko). Un ventinovenne che è nato e vive nel Maryland, uno che ha debuttato nell’agosto del 2012. Una carriera non scivolata via senza problemi. Un buon inizio, poi uno stop di 17 mesi (agosto 2014/gennaio 2016). Ancora fermo, stavolta per quasi tre anni e mezzo (doppia sconfitta nelle ultime due esibizioni): dal maggio 2016 a ottobre 2019 , quando è rientrato … Continua a leggere L’avversario di Vianello positivo al Covid, salta il match di Las Vegas

Harrison, ex campione WBO, torna sul ring dopo oltre otto anni…

Scott Harrison (27-3-2, 15 ko) è stato per due volte campione WBO dei pesi piuma. Nel settembre del 2008 è stato arrestato e condannato a otto mesi di detenzione per guida in stato di ebrezza e aggressione. È stato rilasciato l’ultimo dell’anno. Ha avuto problemi di alcolismo. Nell’aprile del 2009 è stato nuovamente arrestato a Malaga e condannato a trenta mesi di carcere. Ha presentato appello ed è uscito in attesa del giudizio, nel settembre dello stesso anno. Il 20 aprile 2012 ha perso ai punti in 12 riprese contro Liam Walsh ed è uscito dalla scena pugilistica. Il 3 … Continua a leggere Harrison, ex campione WBO, torna sul ring dopo oltre otto anni…

Eddie Pace, cinquant’anni fa ha legato le storie di Monzon, Nino e Sandro

C’erano undicimila spettatori paganti quella notte al Luna Park di Buenos Aires. Era il 18 luglio del 1970, cinquant’anni fa. Carlos Monzon era il favorito, il suo manager Tito Lectoure aveva praticamente chiuso l’accordo con Rodolfo Sabbatini per il mondiale dei pesi medi contro Nino Benvenuti in Italia. Ancora un paio di match e sarebbe partito per la grande avventura. L’avversario si chiamava Eddie Pace, detto Bossman. Il capo. Veniva da Los Angeles, anche se era nato in Texas. Lavorava come infermiere in un ospedale di Los Angeles e occasionalmente faceva la comparsa a Hollywood, interpretando quasi sempre l’indiano nei … Continua a leggere Eddie Pace, cinquant’anni fa ha legato le storie di Monzon, Nino e Sandro

Sabato Nunn torna sul ring, a 57 anni, per un match di kickboxing…

Su boxrec.com, il più importante sito di statistiche/informazioni che il pugilato abbia nel mondo, accanto al suo nome c’è scritto pro kickboxer. Poco più in là debut. Sabato, sul ring di Davenport (Iowa), la sua città, Michael Nunn tornerà sul ring. A 57 anni, si cimenterà in uno sport che non ha mai praticato. Il suo avversario si chiama Pat Miletich, è una ex gloria delle arti marziali, campione dell’UFC. Ha 52 anni e non combatte dal 2008. Nunn è fermo dal 2002, l’anno in cui è finito in prigione per acquisto e spaccio di droga. Una farsa, con l’aggravante … Continua a leggere Sabato Nunn torna sul ring, a 57 anni, per un match di kickboxing…