Tyson Fury distrugge Chisora. Nei massimi un solo uomo al comando

Il ring è un teatro, la rappresentazione che si svolge su quel palcoscenico è sempre drammatica. E stato così anche stavolta. Un mondiale massimi con una doppia chiave di lettura. Si dirà che Derek Chisiora ha avuto grande coraggio. Sul ring l’uomo che non riesce a gestire il coraggio con la giusta dose di paura, paga un pegno troppo alto. Sembrerà un paradosso, non credo lo sia.Sessantaseimila persone hanno visto Tyson Fury martellare di colpi lo sfidante. Ha piazzato un’infinità di montanti, lo ha centrato con decine di ganci, ha infilato diretti da fargli girare la testa. Ogni volta che la … Continua a leggere Tyson Fury distrugge Chisora. Nei massimi un solo uomo al comando

Dubois tre volte giù nel primo round. Poi vince per ko a 2:59 del terzo!

Un match degno di un thriller. Pronti, via e Daniel Dubois si è trovato davanti l’Everest. Un gancio sinistro, niente di che, portato da Lerena gli sfiora la nuca. Fa un passo indietro per recuperare la distanza, poggia male sul tappeto la gamba destra, il filo si spezza. Va giù con una smorfia di dolore.Non è stato il colpo, il dolore che prova è dovuto all’errato appoggio del corpo sulla gamba. Forse la caviglia, probabilmente il ginocchio cedono. Si riprende, si muove bene, sembra abbia recuperato. Ma appena prova a pedalare all’indietro, deve ancora appoggiarsi al tappeto.Contato per la seconda volta.C’è … Continua a leggere Dubois tre volte giù nel primo round. Poi vince per ko a 2:59 del terzo!

Brutto match. Berinchyk batte Mendy, l’europeo va in Ucraina

Un match intenso, sicuramente non bello. Una boxe sporca quella di Berinchyk (a sinistra nella foto) che ha legato e colpito. Ha accorciato la distanza, usando anche la testa, ed è riuscito a togliere spazio a Mendy che non ha così potuto sfruttare le sue più lunghe leve.Più lineare, meno involgarita nel gesto tecnico la boxe del campione. Più dura, concreta, meno bella ma più efficace quella dello sfidante.Un incontro equilibrato, senza un attimo di pausa.Mendy ha faticato moltissimo a trovare la distanza giusta, il pugilato ostruzionistico di Berinchyk glielo ha impedito.Difficile stilare un cartellino con la certezza di avere … Continua a leggere Brutto match. Berinchyk batte Mendy, l’europeo va in Ucraina

Il 10 Neves sarà l’ultimo test di Cash, prima della sfida con Signani

Celso Neves (9-2-2, 2 ko) sarà l’avversario di Felix Cash (15-0, 10 ko) il prossimo sabato, 10 dicembre, alla First Direct Arena di Leeds. Le trattative sono in fase avanzata, a ore la definizione dell’accordo.Neves, 39enne portoghese residente a Basilea in Svizzera, è soprannominato El Fenomeno. Boxa tra i supermedi. Al suo angolo, per l’incontro del 10, ci sarà Emanuele Agati, insegnante del Centro Popolare Quarticciolo a Roma. Il maestro parla bene il portoghese, nessun problema di comunicazione dunque con Celso.Neves ha chiuso in parità l’ultimo match, il 14 maggio scorso contro Mbemmba Miesi (8-6-3), sulle sei riprese. Pesava 74 … Continua a leggere Il 10 Neves sarà l’ultimo test di Cash, prima della sfida con Signani

Berinchyk torna dalla guerra e sfida Mendy, che ha il maestro italiano

Denis Berinchyk (a destra nella foto sopra) ha 34 anni, negli ultimi ventuno mesi ha disputato un solo match.La guerra nel suo Paese, l’Ucraina, lo ha risucchiato. Era in casa, a Kiev, quando la Russia ha cominciato l’invasione. Si è subito arruolato come volontario, al fianco delle truppe militari e dei civili. È andato a un passo dal fronte, si è messo a disposizione del suo popolo. Aveva un record di 15-0, con nove ko. Era campione Intercontinentale della WBO.Poi, improvvisamente, il suo mondo si è fermato.Un anno fa è tornato sul ring, ha sconfitto ai punti in 12 riprese … Continua a leggere Berinchyk torna dalla guerra e sfida Mendy, che ha il maestro italiano

Dubois vs Lerena, conosciamo meglio i protagonisti del titolo WBA

Sabato 3 dicembre, nel sottoclou di Tyson Fury vs Derek Chisora, al Tottenham Hotspur Stadium di Londra si disputerà un altro titolo dei pesi massimi (anche questo in diretta su mola.tv).Daniel Dubois (18-1-0, 17 ko) è il campione del mondo WBA (Oleksandr Usyk è il supercampione dell’Associazione). L’inglese ha sconfitto Trevor Bryan in giugno e si è preso il titolo. Ha dovuto aspettare un paio di mesi prima prendere anche la borsa. Solo la decisione di un tribunale ha infatti costretto il 91enne Don King a pagare parte di quanto dovuto, circa 400.000 dollari.Dubois, nato a Greenwich vicino Londra, ha … Continua a leggere Dubois vs Lerena, conosciamo meglio i protagonisti del titolo WBA

Fury vs Chisora. Cosa ha spinto Warren e Arum a organizzare il match?

Tre motivi, almeno due non condivisibili, hanno spinto i promoter a mettere in piedi il match di sabato notte. Tyson Fury vs Derek Chisora è un mondiale massimi (per il WBC) che fatica a catturare l’attenzione. I bookmaker offrono quote che raccontano una verità che tutti conosciamo, in caso di successo dello sfidante sono pronti a pagare undici volte la posta. Sarebbe dunque una sorpresa. Non come il ko inflitto da James Buster Douglas a Mike Tyson, ma sarebbe comunque un risultato clamoroso.Derek Chisora è quello che nel pugilato viene definito journeyman, un professionista pronto a salire sul ring contro … Continua a leggere Fury vs Chisora. Cosa ha spinto Warren e Arum a organizzare il match?

L’IBA ci riprova. Sigla un accordo con la WBA, poi lancia le Pro Series

L’International Boxing Association ci riprova, lo fa siglando una collaborazione con la World Boxing Association. Umar Kremlev (presidente dell’IBA) e Gilberto Mendoza (presidente della WBA) hanno firmato un accordo di lavoro comune.“La cooperazione tra IBA e WBA costruirà la boxe del futuro. Il nostro obiettivo è quello di realizzare un ponte tra le due organizzazioni per dare maggiori opportunità a tutti i pugili, in ogni parte del mondo” ha detto Kremlev.Dopo il tentativo fallito delle APB e delle WSB, l’IBA va in scena con un’altra sperimentazione. Nasce un nuovo format, partono le Pro Series. Un torneo itinerante con dilettanti di … Continua a leggere L’IBA ci riprova. Sigla un accordo con la WBA, poi lancia le Pro Series

Fury vs Chisora, tutto quello che c’è da sapere (tv, borse, record…)

Sabato 3 dicembre, a Londra, si disputerà il campionato del mondo dei pesi massimi nella versione WBC. Tyson Fury e Derek Chisora si affronteranno per la terza volta. Nei due precedenti incontri Fury ha avuto la meglio. In programma anche Daniel Dubois vs Kevin Lerena, mondiale massimi WBA (Olexsandr Usyk è super campione). In cartellone l’europeo leggeri Yvan Mendy vs Denys Berinchyk. QUANDOSabato 3 dicembre 2022.DOVETottenham Hotspur Stadium di Londra, capienza per il pugilato: 66.000 posti. Secondo le informazioni fornite dallo stesso Tyson Fury, sarebbero stati venduti 58.000 biglietti. Il campione non ha però specificato se siano stati acquistati direttamente … Continua a leggere Fury vs Chisora, tutto quello che c’è da sapere (tv, borse, record…)

Williams, 49 anni e 32 sconfitte, perde ancora. Una brutta storia

È salito ancora una volta sul ring.E ancora una volta ha perso.Il peso massimo Danny Williams, 49 anni lo scorso 13 luglio, è stato sconfitto ai punti in sei riprese (non ne ha vinta neppure una per tutti e tre i giudici a bordo ring) dal trentottenne Nelson Hysa (5-0). Il match si è svolto a Durres (Durazzo), in Albania, due settimane fa.È la ventottesima sconfitta dal 2006, la sesta negli ultimi sette match. L’unica vittoria l’ha ottenuta contro un pugile che aveva un record di 0-8-0.Da oltre dieci anni il British Boxing Board of Control gli ha tolto la … Continua a leggere Williams, 49 anni e 32 sconfitte, perde ancora. Una brutta storia