Ilaria D’Amico, Sky, il Milan. Ilary Blasy e Francesco Totti…

Le dichiarazioni di Ilaria D’Amico, nel corso di Sky Calcio Show, sulla solidità economica del Milan (“Se ci saranno tutte le coperture finanziarie, questa società ha fatto cose pazzesche. Il se bisogna mettercelo perché sono stati talmente tanti gli investimenti che aspettiamo ovviamente di vedere tutto quanto nero su bianco“) ha scatenato la reazione della società che ha proibito a tutti i tesserati di partecipare alle trasmissioni della televisione di Murdoch.

Non entro nel merito della vicenda, non ho elementi sufficienti e non so se la conduttrice avesse documentazione a supporto del dubbio espresso. Certo, se io avessi avuto dubbi e documenti avrei reso pubblici entrambi.

Detto questo, vorrei parlare di un altro aspetto della vicenda.

Pongo una domanda, chiedo a chi avesse voglia e tempo di rispondere di farlo in maniera educata e nel rispetto delle persone coinvolte. Odiatori di professione e insultatori da tastiera pregasi astenersi. Consiglio inoltre di analizzare l’essenza della questione, a prescindere dai protagonisti. È una questione di principio, non di nomi.

Ipotizziamo dunque uno scenario.
Sky Calcio Show vuole affidare la conduzione a Ilary Blasi.
La domanda è: qualcuno, prima della firma del nuovo contratto, avrebbe dubbi sul conflitto di interessi tra il ruolo della conduttrice e il suo legame con Francesco Totti?

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s