Mayweather jr vuole un’auto da 4,8 milioni!

koverML’ultimo sfizio di Floyd Mayweather jr si chiama Koenigsegg CCXR Trevita, l’ultima parola vuol dire “Tre bianco” in svedese, dove la macchina è prodotta.

È una macchina, ne esistono solo tre esemplari nel mondo con la carrozzeria in fibra di carbonio bianco.

Va da 0 a 100 kmh in 2,9 secondi. Ha una velocità massima di 410 kmh, 4800 di cilindrata e una potenza di 1018 cv. Con un litro di benzina può fare anche cinque chilometri.

kover2

Money la vuole. Sta ancora cercando di vendere la sua Ferrari Enzo a 3,8 milioni di dollari, ma sembra abbia già fatto ordinare dal suo salone auto di fiducia (Fusion Luxury Motors di Obi Obeke a Los Angeles) questo gioiellino.

Il costo? 4,8 milioni di dollari, più o meno 3,4 milioni di euro (è l’auto più cara del mondo). Cosa volete che sia per uno che ne ha guadagnati quasi trecento solo con l’ultimo match?

Due domandine.

1. Dove potrà spingere al massimo l’auto il giovanotto se negli Stati Uniti il limite di velocità è 40/55 kmh in città, 90/100 kmh in autostrada?

2. Quando costeranno i pezzi di ricambio?

kover

Tasha Robinson, la 42enne ex assistente di Floyd Mayweather jr, ha scritto un libro sul campione. Alcuni dettagli erano già noti, altri no. Mrs Robinson è stata assistente di Mayweather per 12 anni. Il libro, che si intitola “Right hand to THE CHAMP”, è già in vendita e racconta che…

…Maywether
passa due ore a prepararsi ogni giorno prima di uscire da casa.
non ama le carte di credito, preferendo pagare tutto in contanti: ritira 100.000 dollari e li mette in quella che lui chiama “il borsone incinta”.
Una volta ha acquistato sei auto in una sola giornata, pagandole tutte in contanti.
Ha spogliarelliste già pagate in tutti gli Stati Uniti, per i viaggi in aereo quando torna a casa in Michigan. Ma non gli piace la lap dance.
Una volta ha fatto la doccia a una stanza piena di spogliarelliste con biglietti da 100 dollari, poi ne ha tirati altri in piscina giusto per vedere come si tuffavano.
Ha girato un video con dieci spogliarelliste del Sam’s Hofbran Adult Cabaret di Los Angeles. Lui e le dieci ragazze, pagate tremila dollari ciascuna per un’ora di spettacolo privato, in una suite di un albergo superlusso.

Non ama indossare un abito due volte, getta via tutto il suo guardaroba ogni sei mesi e spende più di 35.000 dollari ogni volta che va a comprare dei vestiti.
Ha regalato migliaia di dollari a sconosciuti con cui aveva parlato per caso, solo perché era di buon umore.
Manda denaro agli amici in carcere a Grand Rapids, Michigan.
Non viaggia con meno di tre donne, pagate per stargli vicino.
scommette quasi ogni giorno grandi somme di denaro.
Non ha salari fissi per il suo staff, li paga quando ne ha voglia e, talvolta, con Rolex e Mercedes al posto dei soldi.
Ama il suo corpo privo di peli, per questo si depila tutto ogni giorno. Fa pedicure e manicure ogni due settimane. Ha una visita dal dermatologo ogni 6 settimane per depilarsi la faccia.
Ha uno staff dedicato solo alla pulizia della sua auto e non guida la macchina se non è completamente sterilizzata.
Ha la grande villa pulita da capo a piedi ogni giorno. È anche un germofobico, per questo supervisiona la pulizia.
Non beve e non si droga. Alle feste preferisce soda e succo di mirtillo.
Voleva essere un magnate della musica come 50 Cent o Jay Z.
ha subito una truffa da 15 milioni di dollari da parte di un criminale di nome 3 Comma Joe e non ha mai recuperato il denaro.
Era sull’orlo del fallimento e il Fisco americano lo stava inseguendo nel 2008, per questo motivo ha posto fine al suo ritiro.
Ha già preso accordi per la sua morte, contemplando anche il suicidio.

Questo è invece un articolo che ho scritto qualche tempo fa.

Immagine

Floyd Mayweather jr, cinque volte campione del mondo, non a caso si è regalato il soprannome di Money.C’è un’ampia letteratura sul rapporto tra il pugile del Michigan e il denaro.

Vive in una casa di duemila metri quadri, con cinque stanze da letto e sette bagni, all’interno del Southern Higlands Golf Club di Las Vegas. Nel garage ha otto auto di lusso, tra cui una Bentley da 300.000 $. Tutte bianche. Ne ha altre sei parcheggiate davanti alla villa di a Miami. Tutte nere. E quattro davanti a quella di Los Angeles. Tutte blù. Ogni città, un colore…

La mattina del 20 giugno 2013, gli è venuta una gran voglia di andare a vedere Gara 7 della finale NBA tra Spurs e Heat. Voleva quattro posti a bordo campo. Ha dato incarico di trovarli all’agenzia White Glove Enterpauratainment. Detto, fatto. Gli è bastato pagarli 20.000 dollari. Non male per una sola partita di basket.

Floyd si sposta con un jet privato: un Gulfstream. Ma fa viaggiare le guardie del corpo su un altro jet di sua proprietà: ha paura che con il loro peso quei signori destabilizzino il suo aereo.

Restiamo in tema. Su un jet si è fatto riprendere nel primo semestre del 2013 mentre contava un milione di dollari, in sottofondo 50 Cent cantava Double Up: un rap pieno di volgarità.

Immagine

Indossa la biancheria intima una sola volta, poi la butta. Si può fare, basta mettere in contro spese 6.000$ l’anno. E la stranezza non si ferma qui. Quando è in giro usa lo stesso sistema con le scarpe. Le mette un giorno, poi le lascia al personale dell’albergo che lo ospita.

È ossessionato dai contanti. Porta con sé almeno 60.000$, a volte arriva a girare con una borsa da golf che contiene fino a un milione.

È un maniaco dei gioielli. Nel 2008 una coppia di ladri entrata nella sua ville ne rubò per sette milioni. Lo scorso mese ha speso 250.000$ per un regalo di compleanno, orecchini e collanina, da fare alla figlia di 13 anni. Prima di scegliere è rimasto nella lussuosa gioielleria per un’ora. A quel punto gli è venuta fame ed ha preteso che gli portassero dita di pollo fritte e patatine. Pensate che il proprietario abbia opposto uno sdegnato rifiuto?

Immagine

Sempre lo scorso anno per riconciliarsi con la fidanzata Shantal Jackson (foto sopra), che ha da poco lasciato, le ha regalato un anello con un mega diamante da 10 milioni.

Esibire la ricchezza è una sorta di patologia. A Tim Keown di ESPN che gli chiedeva di quantificarla, ha mostrato il saldo del conto in banca: 123 milioni. “Ma è solo uno dei miei conti” ha precisato.

Floyd Mayweather ama gli eccessi, gode a mostrare la sua ricchezza.

L’ultimo colpo l’ha messo a segno regalando una Bentley d’oro da cart a Koraun per il suo quattordicesimo compleanno. Il ragazzo lo ha ricambiato qualche ora dopo dichiarando a Usa Today: “Mio padre è un codardo.”

bentley

In carriera ha guadagnato più di 700 milioni, 300 solo quest’anno. Non deve certo preoccuparsi dei soldi, cosa volete che siano 4,8 milioni per una macchina…

Fonti: ESPN, Business Inside, Bleacher Report, 8NewsNow, Daily Mail, TMZ.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: