Il WBC impone le regole per il dopo Fury vs Wilder III…

Il World Boxing Council, in un comunicato ufficiale, ha annunciato quale sarà il futuro del titolo mondiale dei pesi massimi.
Il vincitore del match di sabato notte a Las Vegas, tra Tyson Fury (30-0-1, 21 ko) e Deontay Wilder (42-1-1, 41 ko), avrà trenta giorni di tempo per raggiungere un accordo con Oleksandr Usyk (19-0, 13 ko), campione per Wba, Ibf, Wbo, Ibo, per l’unificazione del titolo. Nel caso in cui l’accordo non fosse raggiunto, il campione della cintura Wbc dovrà affrontare il campione ad interim dell’ente.
Attualmente la qualifica appartiene a Dillian Whyte (28-2-6, 19 ko) che il 30 ottobre incontrerà Otto Wallin (22-1-0, 14) alla 02Arena di Londra, titolo in palio.
Wallin ha combattuto contro Tyson Fury, per il mondiale Wbc, il 14 settembre 2019 perdendo ai punti in 12 round. 

Un pensiero riguardo “Il WBC impone le regole per il dopo Fury vs Wilder III…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...