Saunders, licenza sospesa dopo il video contro le donne

Comunicato della Federazione britannica.
Il British Boxing Board of Control, dopo aver preso in considerazione i commenti di Billy Joe Saunders sui social media, ha sospeso la sua licenza di pugile in attesa di un’audizione ai sensi del regolamento di cattiva condotta del Board, data e  sede saranno annunciati al più presto“.
Billy Joe Saunders nei giorni scorsi ha diffuso un video in cui insegna agli uomini (colpendo violentemente un sacco da allenamenti) come colpire le loro donne in caso di tensione familiare, acuita dalla forzata e prolungata convivenza dettata dal coronavirus.
Se la tua vecchia chiacchera troppo e ti rimprovera, cerca di essere paziente, ma dopo il settimo giorno quando ti viene incontro sputandoti un po’ di veleno in faccia, colpiscila al mento e subito dopo sferragli una ginocchiata. Tutti i problemi spariranno”.
In seguito alla pubblicazione del video, Billy Joe Saunders ha detto di avere ricevuto minacce di morte rivolte a lui e ai suoi figli. Il pugile ha fatto una donazione di 25.000 sterline per la lotta alla violenza domestica.