E se Fox Sports Tv diventasse la nuova casa del pugilato?

hi-res-7310e42882243b8080f8e35813b1b4ad_crop_north

E se Fox Sports diventasse la nuova casa del pugilato?

Ha comprato i diritti per la riunione di sabato a Glasogw imperniata su Di Rocco (40-1-1, 18 ko) vs Burns (39-5-1, 13 ko) per il titolo vacante dei superleggeri Wba (diretta dalle 21 sul canale 204 del bouquet Sky per la telecronaca di Mario Giambuzzi e il commento tecnico di Alessandro Duran). La Tv trasmetterà l’intero programma, tre ore e mezzo di collegamento.

Si pensava a un episodio isolato e invece ancora Fox Sports trasmetterà sempre in diretta domenica dalle 19 a mezzanotte l’intera riunione di Liverpool che ha il clou nel titolo vacante Wba dei massimi leggeri tra Tony Bellew (26-2-1) e Ilunga Makabu (19-1-0). Nel programma, e lo vedremo in diretta, anche il titolo vacante Wbc Internazionale dei leggeri tra Sean Dodd (10-2-1) e Pasquale “Il Puma” Di Silvio (20-7-1). Una riunione fiume con quattordici incontri in cartellone.

Visto il rapporto preferenziale che Fox Sports ha instaurato con la Matchroom di Eddie Hearns non è escluso che la tv possa portare in Italia anche il campionato mondiale Ibf dei massimi in calendario il 25 giugno a Londra tra il detentore Anthony Joshua (16+, 16 ko) e Dominic Breazeale.
Sarebbe l’occasione per vedere all’opera il peso massimo di cui si parla con più insistenza, il candidato numero 1 a recitare un ruolo da protagonista nella categoria.

In altre parole potrebbe anche accadere, con un colpo veramente a sorpresa, che la boxe abbia trovato una tv in grado di offrire in diretta gli avvenimenti più importanti.
Stesso canale, Fox Sports: 204 del bouquet di Sky. Stessi commentatori: Mario Giambuzzi e Alessandro Duran.
Staremo a vedere. Per ora godiamoci l’accoppiata sabato/domenica con in cartellone due italiani. Niente male come avvio.

Advertisements