Monthly Archive: October, 2013

La Spagna esce dalla boxe pro’

  PRIMA o poi doveva accadere. La Spagna ha acuito ufficialmente il distacco tra il terzo mondo pugilistico e le grandi potenze della boxe. Presto arriveremo a una mappatura più precisa di quelli… Continue reading

Russo batte il popolo del web

  IL popolo della boxe non gode quasi mai. Da quando il web ha ampliato i confini di un mondo che si ciba di lamentele, il movimento della lacrima travolge chiunque abbia l’ardire… Continue reading

I dilettanti di Stato

  SONO rimasti in tre, gli stessi che erano saliti sul podio a Chicago. Sei anni fa. L’Italia continua a vivere alimentandosi del suo passato e senza guardare al futuro. Ma attenti, l’analisi… Continue reading

Il pugile miope e vegano

STAVO aspettando il match di Roberto Cammarelle, quando ho visto inquadrato dalla tv kazaka un gigante afroamericano. Mi ha colpito subito. Non per l’ingombrante capigliatura stile rasta tenuta a freno da un mega… Continue reading

Il giornalismo sportivo

I giornali sportivi sono in caduta libera, anche nel mese di maggiore vendita dell’anno (parlo di agosto, il rapporto di cui indico le cifre è quello fra il 2012 e il 2013) hanno… Continue reading

Il silenzio della boxe

Ching-Kuo Wu alle ultime elezioni per la presidenza del CIO, tenutesi a Buenos Aires, ha dimostrato di avere almeno due grandi difetti. Non è in grado di fare valutazioni politiche, non è in… Continue reading