Europei. Aziz domina Reyes Pla, uno dei più forti del mondo. È oro! (video)

Alla fine tutti, o quasi, d’accordo. Aziz Abbes Mouhiidine merita l’oro nella categoria dei massimi. Vorrei vedere che fosse stato il contrario, direte voi. Ha dominato il match. Vero, ma il giudice irlandese non ne era poi tanto convinto, è servita la terza ripresa per farlo decidere.
Emanuel Reyes Pla ha recitato il ruolo dello sparring. E qui serve una precisazione. Lo spagnolo, cubano di nascita, è uno dei tre migliori pesi massimi su piazza. Gli altri due sono l’azzurro e il cubano, per origini e fede, Julio Cesar La Cruz. Quindi stiamo parlando dell’elite della categoria, anche se a vederli oggi assieme sul ring non sembrerebbe.
Mouhiidine sta crescendo in sicurezza. E questo è un bene, soprattutto se gli permette di affrontare qualsiasi ostacolo senza remore e con la consapevolezza di poterne uscire vincitore. Ma questo può anche essere un male se lo rende eccessivamente sicuro di sè stesso. Non credo sia un caso se ieri la migliore ripresa da lui disputata sia stata la prima, quando ancora doveva tastare il terreno, vedere in che condizioni di testa, di cuore e di fisico lo spagnolo fosse salito sul ring.
Nel momento stesso in cui ha capito di essere davvero il più forte, Aziz si è dedicato all’esibizione della sua bravura. Sono il più abile, guarda quanto sono veloce, guarda come schivo, guarda come riesco con il gioco di gambe a levarmi dalle tue traiettorie, guarda come ti faccio andare a vuoto. Sì, un’esaltazione della difesa. Ma qualche colpo in più, un po’ di solidità extra andrebbero sempre messe nel carniere.
Per carità qui sto cadendo anch’io nella stessa trappola. Aziz Abbes Mouhiidine è stato molto bravo, il migliore dell’intero tabellone europeo, con ampio margine. Ai Mondiali di Belgrado lo scorso anno mi aveva stupito per costanza di rendimento e abilità pugilistica. Qui ha vinto con tale facilità che mi è sembrato quasi un peccato di leggerezza non andare a pescare il pelo nell’uovo.
Bravo, applausi, oro in cassaforte e avanti senza timori. Perché caro Aziz, sei davvero forte.

RISULTATO – Massimi (92 kg) Mouhiidine b Reyes Pla (Spagna) 5-0 (30-27 30-27 29-28 30-27 20-27).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...