Romero infligge un duro kot a Prodan, match spettacolare

Vince Luis Enrique Romero, vince al termine di un match che ha condotto per ampi spazi. Ha tenuto sotto la mira del suo diretto destro Maxim Prodan a lungo, lo ha tenuto nel mirino con il jab sinistro per poi piazzare il diretto destro. Ha subito in maniera pesante nella sesta ripresa, l’atterramento è stato provocato da un gancio sinistro di Prodan. Un kcnock down pesante, Romero salvato dal suono del gong arrivato a termine del conteggio.
Nella ripresa successiva Prodan ha provato a chiudere. Un diretto destro doppiato da un montante e poi ancora un gancio sinistro hanno tolto ogni energia a Max.
Romero ha messo a segno una lunga serie, l’arbitro ha effettuato il primo conteggio in piedi. Alla ripresa del combattimento, Romero non si è mai fermato. Un uragano di colpi ha travolto Prodan. Secondo conteggio in piedi. Poi, la fine.
Un kot arrivato a conclusione di un’ottima prestazione di Luis Enrique Romero. Applausi per lui.

RISULTATISupermedi (WBO InterContinental) Daniele Scardina (20-0, 76,100 kg) vs Giovanni De Carolis (30-10-1, 75,900 kg); welter: Luis Enrique Romero (11-5-1, 66,800 kg) b. Maxim Prodan (19-2-1, 67,500 kg) kot 1:15 round 7; supergallo (femminile, europeo) Mary Romero (7-2-0, 54,550 kg) vs Maria Cecchi (7-0, 55 kg); medi: Joshua Nmomah (12-0, 75,400 kg) b. Gabor Gorbic (26-27-2, 73,200 kg) p. 8 /80-72, 80-72, 80-72); massimi leggeri: Oronzo Birardi (4-0, 90,559 kg) b. Ovidiu Enache (6-10-0, 90,800 kg) p. 6 (59-55, 59-55, 58-56); supermedi: Daniele Reggi (1-0, 75,800 kg) b. Luca Barbessi (0-4-0, 75, 200) kot 0:50 round 3.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...