Mondiali. Mouhiidine, finale! Per l’oro sfiderà un fenomeno

Sinistro, sinistro, sinistro.
Gancio, spettacolare quello messo a segno dopo trenta secondi del primo round. Diretto, con cui ha comandato per l’intero incontro. Addirittura montante, bello quello andato a segno dopo 38 secondi dell’ultima ripresa.
Così Aziz Abbes Mouhiidine porta l’Italia in finale nei pesi massimi ai Mondiali di Belgrado. Lo fa sconfiggendo in maniera chiara e netta per tutti, tranne che per il giudice egiziano, Emmanuel Reyes Pla: cubano che boxa per la Spagna. Uno che sul ring è sembrato un’ombra. Non perché fosse imprendibile e incutesse timore, ma perché è stato impalpabile, vuoto, senza consistenza.
Non è mai stato un pericolo per l’azzurro che lo ha spiazzato con la sua mobilità, controllato e intimorito con la velocità dei colpi, demolito con quel sinistro che è stato il protagonista assoluto del match.
Aziz ha boxato con determinazione. E ha vinto.
È in finale, sabato 6 novembre si batterà per l’oro.
L’avversario che troverà sul ring sarà il peggiore che in quest’epoca potesse capitargli.
Juan La Cruz Peraza nei mediomassimi ha vinto tre mondiali e un oro olimpico a Rio 2016. Poi è passato di categoria e ha conquistato l’oro nei massimi a Tokyo 2020.
Boxa a mani basse, può permetterselo. Ha una scelta di tempo da applausi, una classe assoluta. Rapidità nei colpi e precisione, abilità difensiva. In questo periodo, un fenomeno.
Aziz parte nettamente sfavorito.

E questo mi ricorda la vigilia di un mondiale massimi a Tokyo, febbraio 1990. James Buster Douglas contro Mike Tyson. I bookmaker pagavano quarantadue volte la vittoria del pugile di Columbus…

LA SITUAZIONE

48 kg (sedicesimi)Seyran Yeghikyan (Arm) b Nicola Cordella 3-0  (29-27, 29-27, 28-28, 29-27, 28-28).
51 kg (sedicesimi di finale) Federico Serra b. Ramish Rahmani (FC 1) wo. (ottavi) Serra b. Ronaldo Da Silva (Bra) 3-2 (30-27, 30-27, 30-27, 28-29, 28-29). (quarti) Serra vs Roscoe Hill (Usa) domani, martedì 2 novembre.
54 kg (sedicesimi) Tomoya Tsuboi (Gia) b. Manuel Cappai 5-0 (30-27, 20-27, 30-27, 30-27, 30-27).
57 kg (sedicesimi) Louiz Do Nascimento Chalot (discussione Bra) b Raffaele Di Serio 4-1 (30-27 , 30-27, 29-28, 28-28, 30-27).
60 kg (sedicesimi) Tayfur Aliyev (Aze) b. Simone Spada 5-0 (30-27, 29-28, 30-27, 29-28, 29-28).
63,5 kg (trentaduesimi) Gianluigi Malanga b. Brandon Killian McCarthy (Irl) 5-0 (29-28, 30-27, 30-27. 30-27, 30-27). (sedicesimi) Malanga b. Joe Manuel Viafara (Col) 4-1 (30-27, 28-29, 30-27, 29-28, 29-28). (ottavi) Hoivhannes Bachov (Arm) b. Malanga 3-2 (28-29, 29-28, 30-27, 30-27, 28-29).
67 kg (sedicesimi) Chinzorig Baatarsukh (Mgl) b. Vincenzo Mangiacapre 5-0 (30-27, 29-28, 29-28, 30-27, 30-27).
71 kg (sedicesimi) Obed Emanuel Barteel-El (Usa) b. Francesco Faraoni 5-0 (30-27, 30-27, 30-27, 30-27, 29-28)
75 kg (trentaduesimi) Salvatore Cavallaro b, Anton Emulajev (Fin) 5-0 (30-27, 30-27, 30-27, 30-27, 29-28). (sedicesimi,) Cavallaro b.5-0 (30-27, 30-27, 30-27, 30-27, 29-28) Kiryl Samodurau (Blr). (ottavi) Cavallaro b Moreno Fendero (Fra) 5-0 (29-28, 30-27, 30-27, 29-28, 30-27). (quarti) Cavallaro b. Nyrjanat Rays (Kaz) 3-2 (28-27, 29-26, 27-28, 28-27, 27-28). (semifinale) Yoenlis Hernandez Martinez (Cuba) b Cavallaro 5-0 (30-27, 30-27, 30-27, 30-26, 30-27).
80 kg (sedicesimi) Odijon Aslanov (Uzb) b. Simone Fiori 4-1.
92 kg (trentaduesimi) Aziz Abbes Mouhiidine b. Narek Manosyan (Arm) 5-0 (30-27, 29-28, 29-28, 30-27, 29-28). (sedicesimi) Mouhiidine b Toni Filipi (Cro) 5-0 (29-28, 29, 28, 30-27, 30-27, 29-28). (ottavi) Mouhiidine b Castillo Torres (Ecu) 5-0 (30-27, 29-28, 29-28, 29-28, 30-27). (quarti) Mouhiidine b. Sanjeet Sanjett (Ind) 5-0 (30-27, 30-27, 29-28, 30-27, 30-27). (semifinale) Mouhiidine b Emmanuel Reyes Pla (Spa) 4-1 (29-28, 29-28, 28-29, 30-27, 30-27). (finale) Mouhiidine vs Juan La Cruz Peraza (Cub) sabato 6 novembre, nella sessione che avrà inizio alle ore 18:00.

PER VEDERLI

Le finali di sabato 6 novembre su Discovery+, Eurosport,  https://www.youtube.com/c/AIBABoxingOfficial

.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...