Kelly, a fine 2019 sul ring dopo tre anni e mezzo di stop, sfiderà Vianello

 

Si chiama Danny Roosvelt Kelly jr, ha 29 anni e un record di 10-3-1, 9 ko.
Il 21 di questo mese, sul ring dell’MGM Grand di Las Vegas, affronterà Guido Vianello (7-0, 7 ko).
Amici e tifosi lo chiamano Smooth.
È nato e vive nel Maryland, ha debuttato nell’agosto del 2012. La carriera non è scivolata via senza problemi. Un buon inizio, poi uno stop di 17 mesi (agosto 2014/gennaio 2016). Ancora fermo, stavolta per quasi tre anni e mezzo (doppia sconfitta nelle ultime due esibizioni): dal maggio 2016 a ottobre 2019 , quando è rientrato mettendo facilmente kot in due riprese Nick Kisner (21-4-1 all’epoca del match, sotto il filmato dell’incontro). Un successo senza problemi, un match che si ricorda solo per l’insulto sparato da Kisner in faccia a Kelly (Fuck you!) dopo il primo dei tre atterramenti,

Danny, 1.91 per 101 chili nell’ultimo incontro, ha resistito dieci riprese contro Adam Kownacki (al tempo 12-0, 10 ko) nel 2016. A dirla tutta ha perso in pratica ogni round (79-73, 80-72, 80-72) ed è stato letteralmente dominato dal rivale che, come dice boxrec.com, lo ha portato all’inferno.
La riunione, organizzata dalla Top Rank di Bob Arum, avrà come clou il combattimento tra i superpiuma Oscar Valdez (27-0, 21 ko) e Jayson Velez (29-6-1, 21 ko). Sarà trasmessa in diretta negli States da ESPN.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...