Ruiz vince la lotteria. Punta 700.000 dollari, incassa venti milioni!

C’è una strana aria in giro, per il mondo della boxe sembra che la prima sfida non si sia mai fatta. Andy Ruiz jr ha distrutto Anthony Joshua, eppure è il britannico a prendere la borsa più altra. Tre volte e mezzo quella del campione: 35 milioni di dollari garantiti, contro 10. Anche se in giro qualcuno arriva a favoleggiare di un compenso di oltre cento milioni.

È AJ ad essere il netto favorito dei bookmaker. Lui è quotato a 2/5, l’altro a 2/1.
La metà dei 15.000 biglietti in vendita è stata comprata da tifosi inglesi, l’altrà metà se la sono divisa sessantaquattro Paesi. Uno arriverà addirittura dalle Isole Fiji, tra andata e ritorno sono 30.000 chilometri!
Andy Ruiz jr legge, ascolta, guarda e sorride.

Lui la lotteria l’ha già vinta. A inizio anno ha chiesto più soldi a Bob Arum che glieli ha negati, lui ha versato 700.000 dollari alla Top Rank e ha rescisso il contratto.
Ha firmato con Al Haymon ed è andato avanti. Ha messo ko Alexander Dimtrenko il 20 aprile, ha sostituito Jarrell Miller il primo giugno, ha sconfitto a sorpresa Anthony Joshua e sabato lo affronterà in rivincita.
Ha messo sul piatto 700.000 dollari, domenica avrà incamerato in totale per l’anno in corso la bellezza di venti milioni. Un buon affare, mi sembra.
E adesso si prepara a un altro colpo.
Se gli dovesse andare male, avrà comunque l’occasione di intascare un’altra bella borsa per il terzo match. Se gli dovesse andare bene…

Il peso massimo di origini messicane ha le idee molto chiare.
“Mi aspetto che lui scappi, se lo facesse sarà meglio per me. Adoro combattere, sono un pugile aggressivo. Mi piace fare pressione, lavorare al corpo, sfiancare il mio avversario, tagliare il ring per chiudere l’altro in un angolo. Dovrò fare in modo di mettere tanti dubbi nella sua testa. La realtà è che li mando più facilmente knock out quando cercano di sfuggirmi. Come diceva Mike Tyson, tutti hanno un piano fino a quando non vengono colpiti. Sono abbastanza sicuro che vorrà boxare in agilità, girarmi attorno sperando che mi scopra. Sono pronto.”

È certo di averlo sorpreso sul piano tattico nel primo match.
“Non credo che gli piaccia la sfida a viso aperto. Non credo che abbia mai combattuto contro un rivale basso che fa pressione, uno che rimane lucido in fase di attacco e sa come colpire dalla corta distanza. Mi è sembrato di essere io quello che metteva in trappola l’altro, anche se ero il pugile più basso. Lo boxavo contrattaccando. Sapevo che quando avrebbe lanciato i suoi colpi, avrei dovuto ribattere in velocità. Ha visto qualcosa che non aveva mai visto prima. La gente alla vigilia del mondiale mi chiedeva: chi preferiresti affrontare Anthony Joshua, Deontay Wilder o Tyson Fury? Ho sempre risposto Joshua, per via del suo stile. È il modo di comportarsi sul ring che determina il risultato. Il suo stile era perfetto per me, sapevo che mi avrebbe fatto diventare il campione del mondo dei pesi massimi. ”

Un’altra considerazione regala fiducia al campione.
“Adesso la pressione è tutta su di lui. Io voglio di più: voglio lasciare per sempre al popolo della boxe un grande ricordo di Andy Ruiz Jr. Ogni pugile deve pensare di essere migliore degli altri. Non sottovaluto nessuno sul ring, so che AJ sarà in grande forma, il mio compito sarà quello di smentire tutti. Ancora una volta. Lavoro duro da quando avevo sei anni, queste cinture significano tanto per me. Ho realizzato i miei sogni e ora ne realizzerò un altro. Non dico che lo metterò ko, ma morirò per ottenere una vittoria, per riportare queste cinture in Messico. La parte difficile è finita, è arrivato il tempo del divertimento.”

DIRETTA TV SU DAZN – Dall’Arabia Saudita: venerdì 6 alle ore 14 le operazioni di peso. Sabato 7 dicembre a partire dalle 18:00 (fuso orario italiano) diretta su DAZN, il mondiale massimi è previsto attorno alle 21:45 (fuso orario italiano).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...