Le donne entrano nella Hall of Fame, in Italia con la Galassi e nel mondo

Per la prima volta il pugilato femminile entra nella Boxing International Hall of Fame di Canastota (New York). Il ballottaggio sarà tra: Laila Ali, Sumya Anani, Regina Halmich, Holly Holm, Susi Kentikian, Christy Martin, Lucia Rijker, Jisselle Salandy, Mary Jo Sanders, Laura Serrano, Ana Maria Torres e Ann Wolfe. I giurati, sparsi in tutto il mondo, voteranno tre nomi. Due entreranno nella HOF.
Anche la Hall of Fame del Pugilato Italiano quest’anno celebra una donna. Il 26 ottobre al Gran Hotel di Castrocaro Terme, Simona Galassi (foto Giuseppe Gullo) riceverà la targa che sancisce il suo ingresso nella nostra HOF.
Simona, la Regina di Romagna che ha vinto tre mondiali da dilettante e ha conquistato il titolo Wbc dei mosca e quello Ibf dei supermosca da professionista.
Assieme a lei, a Castrocaro Terme saranno celebrati Primo Carnera, Sandro Mazzinghi, Bruno Arcari, Gianfranco Rosi e Francesco Damiani.
Appuntamento per sabato 26 ottobre nel Salone Piacentini.
La cena di gala avrà inizio alle 20:30.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...