Ridicolo! L’Aiba non conosce le modifiche che ha fatto al regolamento…

L’Aiba ha eliminato a sorpresa quattro franchigie dalla fase finale delle World Series of Boxing (WSB), ma nessuno deve averlo comunicato all’Aiba.

Non sono impazzito. Mi spiego meglio.

L’ultimo comunicato dell’Ente mondiale, quello che annuncia il programma delle semifinali, riassume anche il regolamento.

“The top two teams from each group and the two strongest third-placed teams will qualify for the play-offs, which assume the format of four Quarter-Finals, two Semi-Finals and the grand Final”.

Traduzione.

Le prime due squadre di ciascun gruppo e le due squadre più forti classificate al terzo posto si qualificheranno per i play-offs, che assumono il formato di quattro quarti di finale, due semifinali e la grande finale“.

Il comunicato è arrivato oggi. Ma il 2 maggio l’Aiba aveva già rinnegato se stessa, e ogni rispetto dello sport, cancellando dalla fase finale quattro squadre (tra cui quella dell’Italia Thunder), azzerando i quarti di finale e passando direttamente alla fase successiva.

Ma evidentemente nessuno ha comunicato all’Aiba le decisioni dell’Aiba.

Grottesco? Io lo definirei ridicolo.

Advertisements