Il prossimo avversario di Joshua sarà Wilder (entro la fine dell’anno…)

Eddie Hearn ha detto: “Il prossimo match di Anthony Joshua sarà contro Deontay Wilder”.
Ora si tratta di capire dove e quando.
Sul tema ci sono due correnti di pensiero.
La prima, sostenuta da personaggi vicini alla Matchroom, dice: in settembre se il mondiale dovesse farsi in Gran Bretagna, in novembre se dovesse svolgersi negli Stati Uniti.
La seconda fa riferimento addirittura a una doppia sfida: una al Wembley Stadium di Londra in  estate, l’altra alla T-Mobile Arena di Las Vegas nella seconda metà di novembre. In poche parole primo scontro, poi rivincita.
Joshua (21-0, 20 ko) e Wilder (40-0, 39 ko) metterebbero in palio tutti i loro titoli: Wbc per Wilder, Wba, Ibf e Wbo per Joshua.
Non rappresenterebbe certo un ostacolo il fatto che la World Boxing Association ha designato Alexander Povetkin come sfidante ufficiale e pretenderebbe che fosse lui il prossimo avversario del campione. Ci sono mezzi e parole per convincere il russo a farsi da parte.
Shelly Finkel e Al Haymon per Wilder, Barry ed Eddie Hearn per Joshua sono al lavoro.

Advertisements