Ecco come il mondo della boxe vede la sfida tra Joshua e Parker…

Sabato 31 marzo al Principality Stadium di Cardiff (Galles) mondiale pesi massimi Wba, Ibf, Wbo, Ibo tra Anthony Joshua (20-0, 20 ko) e Joseph Parker (24-0, 18 ko), arbitro l’italiano Giuseppe Quartarone. Diretta Tv su FoxSportsPlus  (canale 205 del bouquet di Sky, telecronista Mario Giambuzzi, commentatore tecnico Alessandro Duran). Ecco i pronostici di alcuni personaggi del mondo della boxe sulla più importante sfida di inizio anno.

Tyson Fury (ex campione Wba, Ibf, Ibo dei massimi)
“Joseph Parker è molto più bravo di quello che gran parte della gente pensi. È giovane e ambizioso, ha mani veloci e potenza. I rivali che sono andati alla distanza erano pugili che sapevano incassare. Joshua ha pugno pesante, se centra l’avversario nei primi round può fargli male. Sarà un match interessante tra due ottimi pugili. Io dico che Parker potrebbe farcela.”

Carl Froch (campione Wba, Ibf dei supermedi)
“Ci sono dubbi sulla resistenza di Joshua e sulla sua capacità di essere ancora al meglio nel finale del match. Parker ha mani veloci, è capace di tenere un ritmo alto e possiede la resistenza necessaria per reggere tutte e dodici le riprese. Non so se Joshua abbia la capacità mentale per essere concentrato durante l’intero arco del combattimento. AJ può metterlo ko solo con l’accumulo dei colpi, non è infatti un pugile capace di distruggere il rivale con un solo pugno. Se il mondiale dovesse andare alla distanza, il risultato sarebbe molto incerto. Joshua è più teso di quanto non abbia mai visto prima. Se il neozelandese è riuscito a entrare nella sua mente, saranno guai per lui che potrebbe rischiare grosso, come è accaduto contro Dillian Whyte, quando l’altro lo ha centrato con un pericoloso un gancio sinistro.”

David Haye (ex campione Wbc, Wba, Ibf dei massimi leggeri)
“Tutti hanno un’idea su come battere Anthony Joshua. Tutti si dicono fiduciosi di riuscire nell’impresa. Poi salgono sul ring e ne scendono solo dopo essere finiti ko. Venti match, venti ko. E tutti pensavano di sapere come portare a casa la vittoria. È facile parlare, la realtà è che Anthony Joshua è un fenomeno. È potente e veloce. Ho visto Parker in allenamento. Mi è piaciuto come si muove. È calmo, concentrato. Il peso è quello giusto, il team affidabile. Mi aspetto un grande match. Ma penso che alla fine Joshua vincerà ancora una volta.”

Deontay Wilder (campione Wbc dei massimi)
“Il match andrà alla distanza e sarà un verdetto molto incerto. Mi piacciono entrambi i pugili, sarà un grande match.”

Dillian Whyte (campion silver Wbc dei massimi)
Non penso che Joseph Parker possa dare alcun problema ad Anthony Joshua, per me il neozelandese aveva perso anche contro Andy Ruiz jr.

Bob Arum (organizzatore, boss della Top Rank)
Tutti parlano di un match tra Deontay Wilder e Anthony Joshua, basta! Parker ha una mascella d’acciaio, sarà lì per tutte e dodici le riprese e alla fine sarà lui a vincere ai punti.

Tony Bellew (ex campione Wbc dei massimi leggeri)
Non credo che Joseph Parker possa reggere i colpi potenti di Anthony Joshua. AJ vincerà prima del limite.

Dominic Brezeale (peso massimo, numero 2 del Wbc)
Sono convinto che sarà un grande match, testa a testa fin dall’inizio. Ma sono anche convinto che Anthony Joshua batterà Joseph Parker entro il quarto round.

Sam Sexton (campione britannico dei massimi)
“Vincerà Joshua. Ha stazza fisica e potenza, è troppo grosso e forte per Parker. Joshua lo metterà ko tra la sesta e la settima ripresa.”

Anthony Joshua (campione Wba, Ibf, Ibo dei massimi)
“Vincerò per ko tra l’ottava e la nona ripresa.”

Joseph Parker (campione Wbo dei massimi)
“Vincerò, su questo non ci sono dubbi. Ma ancora non so se lo farò ai punti o per ko.”

Advertisements