Odell Beckham jr si fa tatuare la copertina di SI con il morso di Tyson a Holyfield

Odell Beckham jr è un ragazzone di 24 anni, gioca wide receiver nei New York Giants ed è uno dei più popolari atleti della National Football League (NFL).

Odell ha deciso di ricoprire il suo corpo di tatuaggi. Sull’intera schiena ha disegnata la scenografia del “Pianeta delle api”.

Sotto il collo ha scritto a numeri romani le date dei compleanni dei genitori (aprile e ottobre 1970).  Appena sotto ha riportato in corsivo “Temi la vita non la morte” e ha poi ricoperto interamente le braccia e metà torace.

Sulla parte inferiore della gamba destra ha il ritratto di Michael Jackson, il cantante preferito. Quando realizza un touchdown festeggia sul campo esibendosi in un balletto che ricorda MJ in Thriller.

Sulla gamba destra ha le facce di Lil Wayne, un artista americano dell’hip hop, e il re del reggae Bob Marley.

Nelle ultime ore è arrivato l’ultimo tattoo. Se l’è fatto per celebrare una ricorenza. Il 28 giugno del ’97 Mike Tyson, colpito da improvvisa follia, staccava parte del lobo dell’orecchio di Evander Holyfield. La prestigiosa rivista Sports Illustrated dedicava una copertina all’evento.

Odell Beckham jr si è fatto tatuare sulla parte inferiore della coscia destra esattamente il disegno di quella copertina, logo della rivista compreso.

E ha già detto che non finisce qui…

Advertisements