Benvenuti e Mazzinghi, baci e complimenti cinquant’anni dopo…

Nino Benvenuti e Sandro Mazzinghi sono due grandi campioni che hanno scritto la storia dello sport italiano, non solo quella del pugilato.

In passato ci sono state incomprensioni, malintesi. Ora finalmente è scoppiata la pace. Dopo cinquant’anni, Nino e Sandro si sono scambiati parole d’affetto.
Benvenuti, intervistato da Davide Novelli su Rai 3 in occasione della trasmissione dedicata al primo match con Griffith (17 aprile 1967) ha detto: “Anche Sandro Mazzinghi ha avuto parte di gloria in quella sfida. Perché per me è stato un avversario durissimo, difficilissimo, vicino anche alla vittoria. È stato un rivale temibile per me che sono andato poi a vincere un titolo mondiale mondiale in America. È per questo che dico: una parte di quel titolo la può sentire sua: Sandro era un grande campione, dico era perché ormai non fa più nulla (sorride, ndr), abbiamo chiuso (ride, ndr). Alessandro è stato per me, come Griffith, un avversario da tenere a memoria, perché non si può dimenticare la sua irruenza, la sua potenza. La tua potenza, come eri e come combattevi. Lo so che adesso ti starai mettendo a ridere. Ti garantisco che tu sei stato un grande campione”.

Nino ha chiuso con un bacio lanciato attraverso la telecamera.

Pronta la risposta di Mazzinghi: “Sono contento che abbiano ricordato i cinquant’anni di Benvenuti vs Griffith, l’anno prossimo ne saranno passati cinquanta anche per il mio match mondiale con Ki-Soo Kim. È bello con gli anni ricordare queste grandi imprese perchè sia io che Nino abbiamo fatto la storia del pugilato italiano, quando la boxe era uno sport veramente amato dai tifosi. Noi in quei favolosi anni abbiamo movimentato l’intero sistema pugilistico italiano, spaccando un’intera nazione in due. Sempre l’uno contro l’altro, come solo i grandi sanno fare. Ieri ho visto l’intervista a Nino e mi ha fatto molto piacere sentire le sue parole di stima nei miei confronti, ricambio con altrettanta stima il bacio che mi ha inviato. Ciao Nino“.

Chi era accanto a Sandro lunedì mentre guardava il televisore, giura si sia commosso.

Nino Benvenuti e Sandro Mazzinghi, due grandissimi del ring.

Belle parole e un bacio reciproco da parte loro.

Un lungo applauso da parte mia. A entrambi.

Chiudo riportando una nota apparsa sul sito federale: “Quest’anno abbiamo ricordato il 50° anniversario del match Benvenuti vs Griffith, faremo lo stesso il prossimo per il cinquantenario dell’incontro Sandro Mazzinghi vs Ki-Soo Kim”.

Appuntamento già fissato dunque per il 26 maggio 2018.

Advertisements

One thought on “Benvenuti e Mazzinghi, baci e complimenti cinquant’anni dopo…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s