Lo strano caso di Jorge Sebastian Heiland. È lo sfidante di Golovkin…

Jorge Sebastian Heiland (sopra con la moglie Soledad Alegre e la figlia Nayra) è un mancino con un record di 28-4-2 (15 ko), tra i suoi avversari un solo uomo noto fuori dall’Argentina: Matthew Macklin (31-5-0 all’epoca del match) da lui sconfitto per ko 10 il 15 novembre 2014.
Dopo quell’incontro ha battuto Angel Hernandez (17-18-1), Martin Fidel Rios (17-8-3) e Claudio Ariel Abalos (29-13-3).
Venerdì tornerà sul ring a Quilmes (Buenos Aires) per affrontare Matteo Damian Veron (26-18-3) da lui già incontrato il 10 settembre 2011 (= SD 8), il 22 settembre 2012 (+ MD 8), il 28 giugno 2013 (- MD 10) e il 19 settembre 2014 (+ kot 5).
Il pugile argentino ha 30 anni, boxa da dieci come professionista. È nato a Cipolletti, nel nord della Patagonia nella provincia di Rio Negro. Vive a Gonzalez Cotan a poco più di trenta chilometri da Buenos Aires.
Jorge Sebastian Heiland è lo sfidante ufficiale di Gennady Golovkin (35-0-0) nei pesi medi per il Wbc, numero 1 in classifica precede Jermail Charlo, Daniel Jacobs e David Lemieux.
Più rileggo questi dati e più mi sembra che ci sia qualcosa di strano…

Advertisements