Tyson: Ali al suo massimo? Quello contro Cleveland Williams

Molti considerano questo combattimento come il migliore di Muhammad Ali.
Howard Cossell, il famoso telecronista americano della ABC: “Il migliore Ali di sempre è stato quello contro Williams. Quella notte è stato il più devastante pugile che sia mai esistito“.
Mike Tyson: “Quello è stato Ali al suo massimo“.
Sports Illustrated titolava il resoconto del match: The Massacre.
Ali aveva 24 anni e un record di 26-0. Era alla sesta difesa del mondiale massimi.
Cleveland “Big Cat” Williams era al quinto match del ’66, due anni prima era stato colpito all’addome da un proiettile sparato da una .357 magnum di un poliziotto. Era sopravvissuto dopo quattro rischiose e complicate operazioni.
Williams si presentava sul ring con un record di 65-5-1.
Il match si svolgeva all’interno del’Astrodome di Houston in Texas: 35.460 spettatori paganti per un incasso di 461.290 dollari (sto parlando di cinquant’anni fa).
L’incontro era teletrasmesso in diretta da 46 Paesi.
La conclusione arrivava dopo 1:08 del terzo round, quando l’arbitro Harry Kessler dichiarava Cleveland Williams kot.
Era il 14 novembre 1966, Muhammad Ali aveva appena aggiunto un’altra magia alla storia.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s