Errori tecnici, razzismo. Wba sospende la giudice Martinez

Un sussulto di orgoglio, in fondo anche la WBA ha un’anima.
Gilberto Mendoza, presidente della World Boxing Association, ha sospeso per sei mesi la giudice Gloria Martinez Rizzo e presto la incontrerà a Miami per chiarire l’intera vicenda. Mendoza non esclude l’espulsione dalla WBA della signora Martinez.
Lo scrive Mike Coppinger sul sito della ESPN.
In occasione del match, valido per il titolo WBA ad interim dei pesi welter, tra Mykal Fox e Gabriel Maestre, la signora ha stilato un cartellino di 117-110 per quest’ultimo. Anche gli altri due giudici si sono schierati su questa linea: 115-112 per John Monaco, 114-113 per David M. Singh. Il resto del mondo ha visto vincente Fox. Hanno sbagliato anche Monaco e Singh, ma non in modo così eclatante come la signora.
In aggiunta al clamoroso errore tecnico, c’è stata la scoperta di alcuni post con insulti razzisti su Twitter. Offese rivolte dalla signora, tra gli altri, anche a Michelle Obama e LeBron James. Proprio su quello stesso account Twitter in cui il profilo ufficiale della WBA nel 2019 aveva postato la nomina a giudice donna dell’anno della signora.
Il presidente Mendoza ha dichiarato che imporrà a breve un nuovo match tra Fox e Maestre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...