Verso Tokyo 2020. Oggi sul ring il massimo Mouhijdine, ultimo azzurro in gara nelle qualificazioni

Un solo azzurro ancora in gara per garantire comunque la presenza maschile dell’Italia al torneo olimpico di Tokyo 2020. Oggi, 5 giugno, il peso massimo Aziz Abes Mouhiidine affronterà il turco Mucahit Ilyas negli ottavi di finale (ore 15, Ring A). In caso di successo si batterà domenica 6 contro il vincente del match tra Wilfried Florentin (Francia) e Muslim Gadzhimagomedov (Russia, 4 del mondo, campione del mondo). Ottengono il pass per l’Olimpiade i primi 4. Deve vincere i due match. Non c’è altro modo per prenderlo.
Dovesse uscire anche lui l’ultima possibilità sarebbe il ripescaggio di Salvatore Cavallaro, al termine delle qualificazioni europee in Francia, attraverso la posizione di classifica. Per riuscirci deve essere il numero 1 d’Europa, attualmente è al terzo posto. La speranza sarebbe che i due che lo precedono, a quel punto fossero già qualificati.
Nelle donne, oggi sarà la volta di Giordana Sorrentino (mosca, 51 kg, ore 18:15 Ring B) e Angela Carini (welter 69 kg, ore 19 Ring B). Entrambe sono a una vittoria dal pass. Combattono nei quarti contro Radovanovic e Sonvico.
Sempre oggi è in programma il quarto di finale tra Rebecca Nicoli e Caroline Dubois nei leggeri (60 kg, ore 18:30 Ring A).
Tutti i match saranno visibili sul Canale Olimpico: https://olympics.com/en/olympic-channel.
Irma Testa tornerà sul ring (quarti pesi piuma, 57 kg) domenica 6 contro la croata Nikolina Cacic.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...