Grandelli, match perfetto. Batte Bellotti e vince il primo titolo internazionale

Il match perfetto regala a Francesco Grandelli il suo primo titolo internazionale. Ma la vittoria vale molto di più del titolo che ha vinto. Perché Reece Bellotti era un rivale tosto, perché l’inglese aveva pugno e il nostro pugile era assai meno potente, perché Francesco aveva meno esperienza. Eppure ha portato a casa l’incontro.
Ha dimostrato che la testa è determinante nella boxe. Lui l’ha usata per gestire in modo fantastico le sue doti. Ha talento, senso del ritmo, misura, precisione nei colpi, temperamento. Freno, non è che all’improvviso abbiamo scoperto un fenomeno. Il tempo ci dirà se quello che abbiamo ammirato in dieci fantastici round sarà capace di ripeterlo, solo allora potremo valutarne appieno il livello.

Ma sicuramente questa notte abbiamo visto un ragazzo che ha dato il massimo di quello che aveva. Non ha sbagliato nulla, ha anticipato sistematicamente il rivale. Ha sofferto, ha preso colpi pesanti al corpo, ha incassato un paio di ganci da paura. Ma non ha perso né concentrazione, né capacità di gestire tatticamente la sfida.

Bellotti si è paradossalmente fatto irretire dalla superiore personalità dell’italiano. Era lui il favorito, quello che poteva chiudere in ogni momento il combattimento. Ha perso.

Un match emozionante, avvincente, intenso.
Poi, dopo avere assaporato il gusto dolce del successo, ha visto salire sul ring la leggenda. E quando Roberto “mani di pietra” Duran lo ha abbracciato, ha capito sino in fondo di avere fatto qualcosa di grande.

Era tanto che non mi emozionavo così. E chi se ne frega, dirà qualcuno. Ma volevo dirvelo perché so che molti voi avranno provato le stesse sensazioni. Grazie Francesco Grandelli.

RISULTATISuperleggeri: Samuel Gonzalez (22-5-0) b. Jairo Duran (14-5-0) p. 6; supermedi: Valentino Manfredonia (2-0) b Milos Jankovic (1-8-2) p. 6; superwelter: Mirko Natalizi (7-0) b. Alexander Benidze (13-27-3) kot 6; piuma (Internazionale Wbc) Francesco Grandelli (12-1-1, 2 ko, 56,900 kg) b Reece Bellotti (14-2-0, 12 ko, 56,900 kg) p. 12 (96-95, 95-96, 96-94).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...