Plant distrugge Lee, quattro volte al tappeto in meno di tre round

La risposta è arrivata puntuale, precisa.
Mike Lee è uno studente modello, un bravo ragazzo, un benefattore. Ma non è certamente un campione.
Caleb Lee lo ha messo via in meno di tre riprese, senza alcun problema.

Un montante sinistro nel round di apertura ha provocato il primo atterramento. Nella terza ripresa la conclusione.
Destro sotto, sinistro sopra, gancio destro a chiudere. Secondo knock down.
Gancio sinistro alla tempia. Terzo knock down.
Gancio sinistro sul guantone a protezione della testa. Quarto knock down, knock out tecnico.

Prima difesa vittoriosa per Caleb Plant.
La conferma che questo livello di pugilato non appartiene a Mike Lee.