Morrison sfida Blandamura: Il suo tempo è passato. Turchi non ci sarà

il

Fabio Turchi non ci sarà. Confermata l’anticipazione. Un infortunio subito al bicipite destro in allenamento una decina di giorni fa, poi il tentativo di stringere i denti e andare avanti. Infine la resa. Dovrebbe stare fermo un paio di settimane per poi riprendere gli allenamenti. Solo rinviata la sfida con Tommy McCarthy, sarà recuperata in ottobre.
Mi dispiace, dopo tanti sacrifici sono stato costretto a fermarmi. A McCarthy do appuntamento tra qualche mese“.
Il britannico resta comunque in programma, sosterrà un match sugli otto round contro Francesco Cataldo. Il pugile italiano ha accettato l’offerta con poche ore di preavviso.
Sono pronto. Certo, il mio è un allenamento di mantenimento in palestra, non una preparazione mirata a un match. Ma l’occasione è troppo importante per non prenderla al volo“.
Non proprio felice McCarthy: “Sono deluso, amareggiato. Ma nel pugilato sono cose che capitano. Mi farò trovare pronto quando arriverà l’occasione di affrontare Turchi sul ring“.


Il clou della serata sarà la sfida tra Emanuele Blandamura e Marcus Morrison per il titolo vacante Internazionale WBC dei pesi medi.
Ho visto qualche suo video. Non mi ha impressionato. Ho rispetto per qualsiasi avversario. So che affronterò un ottimo pugile, ma so anche di essere tornato perché voglio rientrare alla grande in questo mondo. Una vittoria mi rimetterebbe in classifica e in fondo è proprio quello che cerco“.
Sereno Morrison: “Credo che Blandamura abbia passato il suo momento migliore. Ho studiato molti dei suoi filmati. È un pugile di discreto livello. Ho visto gli incontri di quando era ancora imbattuto, la sfida mondiale, gli europei. Penso proprio che riuscirò a batterlo. Molti anni fa ho scelto la boxe e lasciato il calcio, amo questo sport e voglio raggiungere traguardi importanti. Ho avuto un ottimo avvio di carriera: 15 match, 15 vittorie, 12 per ko. Poi qualche problema è arrivato a complicare le cose. Ora ho ricostruito la mia vita. Ho una compagna e una figlia. Ed è con il suo nome, Emélie, scritto su i pantaloncini che salirò sul ring“.
In cartellone anche Sergio Demchenko: “Stamattina quando sono entrato in questo salone ho pensato di avere sbagliato posto. Ho incrociato tanta gente che avevo visto solo in televisione. Sembrava che avessi aperto la porta sbagliata. Scherzo, so di essere davanti a un’occasione davvero importante. Non me la lascerò scappare“.
Demchenko indossava una maglietta della Roma calcio, un omaggio a Maximilian: il figlio tifoso della squadra giallorossa. Ne sarà rimasto piacevolmente sorpreso anche Giovanni Malagò, il presidente del CONI che ha svolto il compito del padrone di casa nel Salone d’Onore dove si è svolta la presentazione della riunione.
Accanto a lui Eddie Hearn boss della Matchroom e Salvatore Cherchi il titolare della OpiSince 82.
Appuntamento giovedì al Foro Italico.


PROGRAMMA (Giovedì 11 luglio, stadio Nicola Pietrangeli, Foro Italico, Roma) –18:15 Massimi (4×3) Alen Babic (debutto, Croazia) vs Lazar Stojanovic (0-6-1, Serbia); 18:45 Superleggeri (6×3) Sebastian Mendizabal (2-0, Spagna) vs Sebastian Saciri (1-1-0, 1 ko, Serbia); 19:30 (inizio programmazione televisiva) Superwelter (6×3) Vincenzo Bevilacqua (15-0, Italia) vs Novak Radulov (9-3-1, 4 ko, Serbia); 20:00 Superwelter (6×3) Mirko Natalizi (5-0, 3ko, Italia) vs Antonio Gomez (4-3-2, 2 ko, Spagna); 20:30 Leggeri (6×3) Emiliano Marsili (37-0-1, 15 ko, Italia) vs Brayan Mairena (10-11-1, 4 ko, Nicaragua); 21:00 Mediomassimi (4×3) Valentino Manfredonia (debutto, Italia) vs Sokol Arsic (1-2-2, Serbia); 21:20 Massimi leggeri (8×3) Francesco Cataldo (7-5-0, 2 ko, Italia) vs Tommy McCarthy (14-2-0, 7 ko, Inghilterra/Irlanda del Nord); 22:00 Leggeri (Unione Europea, titolo vacante) Sergio Demchenko (21-14-1, 14 ko, Italia/Ucraina) vs Hakim Zoulikha (26-10-0, 11 ko, Francia); 23:00 Medi (Internazionale silver Wbc, vacante) Emanuele Blandamura (29-3-0, 5 ko) vs Marcus Morrison (20-3-0, 14 ko).
TELEVISIONE – Diretta dalle 19:30 su DAZN. Telecronista Niccolò Pavesi, commento tecnico Alessandro Duran.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...