Giovedì in libreria “L’estate di Goran”, il trionfo di Ivanišević a Wimbledon 2001

il

È l’estate del 2001.
Un tennista croato, dopo avere perso tre finali, vince a sorpresa Wimbledon. Nessuna wild card c’era riuscita prima, nessuna ci riuscirà dopo.
È il torneo in cui il mondo scopre Roger Federer che, non ancora ventenne, elimina Pete Sampras: l’uomo che aveva alzato sette volte il trofeo nelle ultime otto edizioni.
Ma è soprattutto il momento di Goran Ivanišević. Ha sempre giocato per gli altri: per la sorella malata, per la patria, per il papà sofferente.
È arrivato il momento di giocare per se stesso.
Per centrare l’impresa, riesce a mettere d’accordo le tre personalità che si agitano in lui: i tre Goran da sempre in lotta tra loro. Ce la fa, elimina Jonsson, Moya, Roddick, Rusedski, Safin, Henman. Supera in finale Patrick Rafter in cinque set avvincenti come un thriller.
Il libro racconta i protagonisti di quel fantastico Wimbledon: Federer, Agassi e Sampras inclusi. E poi le superstizioni, i pensieri, le paure, i retroscena.
In questa storia si muovono anche due giovani tifosi croati che hanno chiesto per regalo di nozze i biglietti del torneo; un portiere d’albergo napoletano dall’animo poetico; un barista rumeno che parla in perfetto romanesco; due gemelli indiani che gestiscono un’edicola sempre aperta.
Nelle oltre duecento pagine c’è un po’ di boxe, non riesco a farne a meno. Alcuni personaggi (Ali, Benvenuti, De Piccoli, Musso) appena citati per ricordare un’impresa. Altri (Foreman e Lyle) raccontanti in uno dei match più feroci di sempre. Altri infine (Sylvester Stallone e Rino Tommasi) inseriti per caratterizzare un particolare momento della storia.
Giugno/luglio 2001.
È una calda estate di felicità.
Due mesi più tardi, sarà solo tragedia.

L’autore: Dario Torromeo.
Titolo: L’estate di Goran.
Pagine: 210.
Prezzo: 18 euro.
Edizioni: SLAM/Absolutely Free.
Dove comprarlo: da giovedì 27 giugno nella migliori librerie.
Siti online: già prenotabile.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...