Pensate che Steve Rolls batterà GGG? Ditelo ora, o tacete per sempre

Voglio parlare chiaro.
Se voi pensate che sabato notte Steve Rolls batterà Gennady Golovkin, ditelo subito. Non si accettano “io lo sapevo” post match. I pronostici si fanno prima.
Se pensate che possa vincere, correte a scommettere. In Italia William Hill offre la sua vittoria a 15, per il ko paga 23, il successo ai punti vale 29. Non inventatevi, se il match dovesse concludersi con la seconda clamorosa sorpresa in soli sette giorni, che i bookmaker offrivano a 50 il successo del canadese.
Siate coraggiosi, mettete le mani in tasca, tirate fuori i bigliettoni da cento euro e puntate!
Anche Rolls ha saputo della grande occasione solo quaranta giorni prima di combattere.
Anche lui è veloce di braccia, boxa bene a corta distanza, ha coraggio. E ha un montante destro che lascia il segno.
Anche questo match si disputerà al Madison Square Garden.
Tanto per non sbagliare, il suo organizzatore Lou Di Bella ha chiesto e ottenuto per sabato notte lo stesso spogliatoio assegnato a Andy Ruiz jr una settimana fa, per la sfida mondiale contro Anthony Johsua. Un camerino non fa il campione, ma provarci non costa niente.

Nel marzo del 2018 Steve Rolls era seduto sulla panca di un altro spogliatoio, quello del Metro Toronto Convention Center. Il suo coach aveva appena finito il bendaggio delle mani.
Nel camerino accanto, anche il suo rivale, l’argentino Damian Bonelli, era nelle stesse condizioni.
Poi qualcuno aveva bussato a entrambi gli spogliatoi e, senza neppure entrare ma mettendo dentro solo la testa, aveva pronunciato cinque identiche parole.
“Rivestiti, il match è saltato”.
Steve aveva chiesto cosa mai fosse accaduto, si era sentito rispondere che il suo avversario argentino si era rifiutato di combattere. Il promoter della serata, Denis Benoit, non voleva pagarlo in contanti come recitava il contratto. L’organizzatore aveva cercato di spiegare che la legge canadese prevedeva il saldo della borsa con un assegno e non con cash. E lui quell’assegno lo aveva in tasca, già firmato. Non c’era stato verso.
L’intera riunione era saltata.


Quindici mesi dopo, il nostro Steve si prepara a salire su un ring ben più prestigioso: quello del Garden contro il mitico GGG.
Il canadese ha 35 anni, è nato a Chatman: città rurale dell’Ontario, vive a Etobicoke nella parte occidentale di Toronto. Professionista dal 2011, ha un record di 19-0 (10 ko). È alto 1,78 ed ha un’ottima carriera dilettantistica (83-14-0). È stato più volte campione nazionale, ha disputato i Mondiali del 2009 a Milano, dove è stato eliminato al terzo turno dopo avere sconfitto l’azzurro Luca Podda nel match precedente.
È un tifoso dei Toronto Raptors, dice che in questo momento si sente particolarmente ispirato dalla sua squadra che, partita sfavorita, conduce 2-1 nella serie finale della NBA contro i Golden State Warrios.
Nel record non ha pugili di primo livello. Il successo più significativo è stato l’ultimo, contro KeAndrae Leatherwood (21-5-1, 13 ko) superato ai punti con decisione unanime, in dieci round, lo scorso dicembre.
Se qualcuno lo avesse dimenticato, Gennady Golovkin (38-1-1, 34 ko) ha disputato ventuno mondiali dei medi: 18 vittorie per ko, una ai punti, un pari, una sconfitta.
Siete sempre lì?
Pensate che Steve Rolls possa vincere?
Ditelo ora, o tacete per sempre.

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. michele ha detto:

    nessuno avrebbe scommesso una lira su ruiz, però, a me joshua è sempre sembrato sopravalutato, ma credo abbiamo perso il match il primo dell’incontro, era troppo convinto di essere due spanne sopra all’avversario, invece la dea bendata ha regalato la vittoria al messicano. vittoria meritata sul ring…ora parliamo del match ggg vs rolls, vedo stra favorito il kazako, ma soprattutto ha nella testa di vincere e strapazzare alvarez… p.s. in entrambi match ha vinto in modo nitido golovkin

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...