Intervista al rivale di Fiordigiglio, Danyo: “Venerdì sarò campione!”

Stephen Danyo (15-2-3, 6 ko) è un olandese di trent’anni.
Boxa da superwelter, è alto 1.80, è stato campione europeo WBO nella categoria inferiore. Si è anche battuto due volte per titoli di sigla internazionali.
L’ho intervistato.
Il ritratto che ne esce è quello di un uomo con grande fiducia nei suoi mezzi. Viene in Italia per conquistare il titolo, nel nostro scambio di domande e risposte non ha certo nascosto le sue ambizioni.

Perché hai scelto il pugilato?
“Ho iniziato a boxare all’età di 13 anni. Mi sono innamorato subito di questo sport. Il primo obiettivo è stata l’Olimpiade estiva di Londra 2012. Ai campionati del mondo, che servivano anche come qualificazione olimpica, non ce l’ho fatta per poco (a Baku 2011 è uscito ai quarti di finale). Ora il mio obiettivo è diventare campione del mondo e fissare più traguardi da professionista”.

Perché il tuo soprannome è The chosen one, il prescelto?
“È stato il mio ex manager a darmelo. Anch’io sono un credente in Dio Gesù Cristo, così quel nome è rimasto con me”.

Sei sposato? Hai figli?
“Ho una compagna, la nostra è una relazione seria. Ho due figli: di quattro e cinque anni”.

Lavori o la boxe è la tua unica attività?
“Faccio il pugile a tempo pieno. Ho un reddito mensile tramite il mio sponsor”.

Quale è il tuo pronostico per il match contro Orlando Fiordigiglio?
“Venerdì sera sarò incoronato campione!”

Che giudizio dai su Fiordigiglio?
“È un discreto pugile, rispetto quello che è riuscito a fare in passato. Ma adesso è il mio momento, dimostrerò che sono migliore di lui!”

Hai così tanta fiducia da avere già programmato il prossimo incontro per il 7 giugno a Rotterdam. È così?
“Con il mio team abbiamo intenzione di realizzare grandi eventi di pugilato in Olanda”.

Sei già stato in Italia?
“Sì, ero al campo di allenamento con il team WSB D&G Milano Thunder. Volevano che mi unissi a loro, ma io avevo altri piani”.

Quale è il tuo colpo migliore?
“Lo vedrai venerì sera”.

In Olanda la boxe non è molto popolare, è difficile fare pugilato nel tuo Paese?
“Ho una grande squadra. Siamo perennemente impegnati. Presto il pugilato diventerà grande anche da noi”.

TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE

DOVE
Tuscany Hall, Firenze
QUANDO
Venerdì 26 aprile
ORGANIZZATORE 
Matchroom Boxing, Eddie Hearn. Opi Since 82, Salvatore Cherchi
MATCHMAKER 
Christian Cherchi
TITOLO 
vacante IBF international superwelter
DISTANZA 
Dieci riprese
PROTAGONISTI
Orlando Fiordigiglio (30-2-0, 13 ko) vs Stephen Danyo (15-2-3, 6 ko)
TELEVISIONE 
DAZN (collegamento inizio riunione ore 21:00)

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...