Joshua vs Povetkin, tutto quello che c’è da sapere (diretta su DAZN)…

La sfida tra Anthony Joshua e Deontay Wilder è nell’aria da tempo, chi segue la boxe ha così tanta voglia di vederla realizzata che tutto quello che accade prima assume l’aspetto di un lungo preludio a cui si fa fatica a stare dietro. Così è per Joshua vs Povetkin del 22 settembre, così potrebbe essere per un eventuale Wilder vs Tyson Fury che appare quantomeno prematuro.
Povetkin è lo sfidante ufficiale scelto dalla Wba. Quanto realmente lo tema il clan di Joshua è testimoniato dal fatto che Eddie Hearn ha già bloccato lo stadio di Wembley per il 13 aprile prossimo. Per quale match? Joshua certamente, dice il boss di Matchroom, per lo sfidante si vedrà.
Il campione è il netto favorito dei bookmaker e anche il mio. Non ha entusiasmato contro Parker, ma ha dominato l’incontro. Il russo ha demolito Price, ma non ha certamente convinto chi cercava in quella prestazione le conferme che potesse essere proprio lui l’uomo in grado di mettere in difficoltà l’imbattuto Joshua.
Il campione prima della settima ripresa è il pronostico.

QUANDO

Sabato, 22 settembre 2018.

DOVE

Wembley Stadium, Londra (capienza 90.000 spettatori).

COSA

Pesi massimi, supermondiale Wba, mondiale Wbo, Ibf, Ibo.

A CHE ORA

Il match avrà inizio attorno alle ore 23:00 (fuso orario italiano).

I PROTAGONISTI

Anthony Joshua

Campione olimpico a Londra 2012 (superò con un verdetto scandalo Roberto Cammarelle in finale)
Campione del mondo Wbo, Wba, Ibf, Ibo dei pesi massimi

21-0 (20 ko), 95% di ko
28 anni
1.98 di altezza, peso ultimo match 109,800 chili.

Ultimi cinque match

31 marzo 2018 Joseph Parker (24-0) UD 12
28 ottobre 2017 Carlos Takam (35-3-1) kot 10
29 aprile 2017 Wladimir Klitschko (64-4-0) kot 11
10 dicembre 2016 Eric Molina (25-3-0) kot 3
25 giugno 2016 Dominic Breazeale (17-0) kot 7

Alexander Povetkin

Campione olimpico ad Atene 2004 (superò in semifinale Roberto Cammarelle).
Sfidante ufficiale per la Wba.

34-1-0 (24 ko), 69% di ko
39 anni
1.88 di altezza, peso ultimo match 103,900 chili

Ultimi cinque match

31 marzo 2018 David Price (22-4-0) ko 5
15 dicembre 2017 Christian Hammer (22-4-0) UD 12
1 luglio 2017 Andrly Rudenko (31-2-0) UD 12
17 dicembre 2016 Johann Duhaupas (34-3-0) ko 6
4 novembre 2015 Mariusz Wach (31-1-0) kot 12

LE SCOMMESSE

Ultime quote
Joshua vincente: 1/8
Povetkin vincente: 8/1
Pari: 40/1.

HANNO DETTO

Anthony Joshua: “Non vedo l’ora di tornare sul ring. Povetkin rappresenta una sfida importante, mi sto preparando meticolosamente per lui. Ha un ottimo record, solo un pazzo potrebbe sottovalutare ciò che sarà capace di fare sul ring. Non è l’altezza di un pugile a fare la differenza, è la forza dell’uomo a rendere alto il suo valore. Ha affrontato rivali del mio livello per tutta la vita, è abituato ad avversari alti, sa come scivolare via e mettere a segno i suoi colpi. Non dovrò lasciargli spazi dove infilare i suoi pugni. Non è l’altezza il problema, è la sua determinazione a potere creare difficoltà”.

Alexander Povertkin: “La battaglia per il titolo mondiale è sempre stata il mio obiettivo: ho combattuto ogni momento per affrontare il più forte del mondo e il 22 settembre ne avrò l’opportunità, Anthony Joshua ha quattro cinture e io le voglio tutte. La nostra sfida avrà finalmente luogo, l’incontro di due campioni olimpici sul ring rappresenta un evento mozzafiato”.

Deontay Wilder: “Joshua avrebbe sicuramente potuto chiedere di essere esonerato da questa sfida. Questa sarebbe stata l’ultima delle sue preoccupazioni, perché tutti vogliono vedere il nostro match. E quando tutti lo vogliono, allora non c’è nulla che possa ostacolare un combattimento di tale grandezza. Nessun modo possibile. Anche quando parla di Povetkin, sta parlando di me. Ovunque andiamo, parlano di questa sfida. Alla fine della giornata, io e Joshua ci ritroveremo. Non abbiamo bisogno l’uno dell’altro. Non ne abbiamo bisogno per vivere. Lo abbiamo fatto prima ancora che ci incontrassimo, e lo faremo dopo che ci saremo incontrati. Ma perché questo scontro avvenga – i tifosi vogliono vedere uno dei più grandi combattimenti nella storia del pugilato mondiale – dovremo capire che in questo momento abbiamo sicuramente bisogno l’uno dell’altro”.

IL PROGRAMMA

Massimi (Wba, Wbo, Ibf, Ibo 12×3) Anthony Joshua vs Alexander Povetkin; Leggeri (12×3) Luke Campbell (18-2-0) vs Yvan Mendy (40-4-1); Massimi leggeri (Titolo britannico, 12×3) Matty Askin (23-3-1) vs Lawrence Okolie (9-0).

TELEVISIONE
La riunione sarà trasmessa in Italia da DAZN con inizio alle ore 19:00.

Advertisements