Grande pugilato su DAZN, 50 match da Matchroom Boxing e Showtime

DAZN inizia la sua programmazione in Italia e ieri ha annunciato il suo futuro in conferenza stampa.
La domanda che si facevano gli appassionati di pugilato era: “Potremo vedere la grande boxe?”
Sembrerebbe di sì. Almeno da quanto si legge nelle comunicazioni ufficiali.
È stato detto che saranno trasmessi 40 eventi da Matchroom Boxing e 10 da Showtime.
Che DAZN avesse un contratto firmato con Matchroom Boxing era cosa nota. La versione americana della società di Eddie Hearn ha siglato lo scorso maggio un accordo da un miliardo di dollari per otto anni con l’associata di Perform.
Showtime è la novità. Offre prodotti di primo livello attraverso i suoi programmi Show Championship Boxing e ShoBox: The New Generation.
Eddie Hearn è il promoter di Joshua, Dillian Whyte, Tony Bellew, Kelly Brook, Callum Smith, Ryan Burnett e tanti altri ancora. Fino al 3 ottobre ha un accordo, attraverso Matchroom UK, con Sky che l’8 settembre trasmetterà (canale 203, SkyArena) Amir Khan vs Samuel Vargas da Birmingham e (molto probabilmente) con quel match chiuderà la collaborazione.
Ricordo che i mondiali di Joshua sono sempre stati trattati da Sky fuori contratto.
Showtime assicura qualità e campioni.
Una buona notizia per gli appassionati di boxe.
DAZN trasmette a pagamento: 9,99 euro al mese, il primo mese è gratuito per i nuovi abbonati. Per chi ha in corso un abbonamento con Sky da più di un anno il costo scende a 7,99 euro.

Advertisements