L’ex mondiale Michael Moorer ora fa l’investigatore privato…

Duck Key è una zona residenziale nella parte meridionale della Contea di Monroe in Florida.
Hawks Cay è un Resort di lusso posizionato a Duck Key.
I manager di quel posto a quattro stelle durante l’uragano Irma hanno assunto uomini della Pinkerton Armed Response Security (Sicurezza Armata) per proteggere gli alloggi dai saccheggiatori.

Tra quegli uomini c’era Michael Moorer (sotto, indicato dalla freccia nella foto del sito americano TMZ.com), ex campione del mondo dei mediomassimi e massimi. Ha disputanto l’ultimo match l’8 febbraio del 2008, chiudendo la carriera con un record di 52-4-1, 40 ko. Ha sconfitto buoni pesi massimi come Bert Cooper ed Everett Martin, aspiranti campioni come Francoise Botha (kot 12) e fuoriclasse come Evander Holyfield. È entrato nella storia del pugilato anche per una sconfitta, quella che ha ridato al quarantacinquenne George Foreman il titolo: era il 5 novembre del 1994, Big George lo mise ko alla decima ripresa.

Finita la carriera sul ring, Moorer è diventato un investigatore privato e ha lavorato anche per la sicurezza. Attualmente è in forza alla Pinkerton che prende il nome da Allan Pinkerton, celebre investigatore scozzese nella seconda metà dell’Ottocento.

Michael Moorer, 1.88 di altezza per 95 chili di peso, compirà cinquant’anni il prossimo 12 novembre.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s