Peso massimo chiamato all’ultimo momento subisce un drammatico ko. Tragedia sfiorata (il video)

hqdefaultAprile 2016
Alexander Povetkin trovato positivo all’antidoping (meldonium).
Salta la sfida per il mondiale Wbc contro Deontay Wilder.
Povetkin porta il Wbc in tribunale e l’Ente fa una brusca frenata.
Quantità modica, medicinale permesso”.
Fissato il match con Bermane Stiverne per il titolo interim Wbc il 17 dicembre.
Novembre 2016.
Bermane Stiverne trovato positivo (dimethyamylase).
Squalificato?
State scherzando.
Se la cava con una multa di 75.000 dollari da parte del World Boxing Council, che gli conferma la possibilità di affrontare Povetkin.
Quantità modica, non sapeva cosa stava prendendo, ha ammesso di averlo preso inconsapevolmente”.
Dicembre 2016.
Povetkin trovato nuovamente positivo al controllo antidoping (ostarine).
Il Wbc si rifiuta di considerare il match come valido per il titolo interim dei massimi.
Stiverne rinuncia a combattere.
Salta la riunione?
Non scherziamo.
17 dicembre 2016
Con un preavviso di poche ore il francese Johann Duhaupas viene informato che sarà lui a sostituire Stiverne.
Duhaupas finisce ko alla sesta ripresa per mano di Povetkin.
Un knock out drammatico, angosciante, pericoloso.
Fino a quando il pugilato proseguirà su questa strada?

Advertisements