Super Bowl, oltre 8 miliardi in scommesse

brady

IL SUPER BOWL 2015 ha fatto nascere in me la curiosità di conoscere il reale impatto economico di una delle macchine da soldi più potenti dello sport mondiale.

Il bello dell’America è che puoi trovare tutto su Internet.

Ci sono i salari dei vincitori.

Scopri così che il più pagato è il cornerback Darrelle Revis con 25 milioni di dollari a stagione, che Tom Brady ne guadagna 14 e il coach Bill Belichick arriva a 7,5.
Breve parentesi. Trovi nero su bianco anche i guadagni di ogni giocatore del basket, baseball, hockey su ghiaccio e calcio. E allora penso a quali siano i canali di informazione in Italia. Lo stipendio di un calciatore è un sussurro che esce dall’amico dirigente, dal procuratore di un concorrente. Impossibile avere cifre di riferimento reali e certificate.

Torno a Phoenix dove l’arrivo del Super Bowl ha generato 600 milioni di dollari portati nelle casse della comunità da centomila visitatori e dall’indotto generato nell’intera area urbana.

Ai giocatori dei New England Patriots è andato un bonus di 165.000 $ per la vittoria.

L’incasso al botteghino di una sola partita è stato di 60,3 milioni di dollari. In Italia una delle società che incassa di più a stagione è la Juventus che nel 2014 ha portato a casa 103 milioni di euro.

È chiaro come questa disparità nasca anche dal fatto che il bacino di utenza americano sia decisamente superiore al nostro: la popolazione degli Stati Uniti è circa cinque volte più grande di quella italiana.

Ma resta ugualmente sorprendente come il Super Bowl riesca a raggiungere 113 milioni di telespettatori, ovvero il 37% dell’intera popolazione (non limitando dunque il conteggio alle sole famiglie in possesso di un televisore). Da qui nasce l’intera commercializzazione dell’evento. La Nbc che ha prodotto e trasmesso l’avvenimento ha venduto a 4,5 milioni di dollari ogni trenta secondi dello spettacolo per un incasso totale di 360 milioni!

La cifra più impressionante resta comunque quella legata al giro di scommesse: oltre otto miliardi di dollari!

Se fossero legali nell’intero Paese che numeri raggiungerebbero?

Fonti: Forbes, Bloomberg, Newsday, Spotrac

 

Advertisements