Fury: Non mi ritiro! Più vicina l’unificazione con Usyk (17 dicembre?)

Oggi scadeva l’ultimatum del World Boxing Council.
Tyson Fury ha dato la sua risposta.
Ha incaricato i suoi organizzatori di informare il WBC che intende continuare a combattere” ha annunciato SkySports UK.
Pochi minuti prima Mauricio Sulaiman, presidente dell’Ente, aveva postato su Twitter: “Il @WBCBoxing conoscendo la tragedia accaduta nella famiglia Fury e nel rispetto del loro dolore, ha deciso di prolungare di una settimana fino a venerdì 2 settembre la decisione ufficiale di @Tyson_Fury riguardo al suo status nei pesi massimi”.
Fury lo ha anticipato.
Aveva annunciato il ritiro immediatamente dopo la vittoria in aprile contro Dillian Whyte. Aveva smentito cinque minuti dopo, dichiarandosi pronto a un match con Francis Ngannou, campione dei pesi massimi per l’UFC. Un paio di settimane e tornava a dire che non avrebbe più combattuto. Poi ha detto che sarebbe tornato sul ring per il terzo match contro Derek Chisora. Seguiva un altro annuncio di ritiro. Usyk batteva Joshua e lui diceva che avrebbe affrontato l’ucraino solo per 400 milioni di sterline. Il tempo passava, il potere d’acquisto della valuta scendeva. Fury diceva che solo per 500 milioni di sterline sarebbe salito sul ring per l’unificazione dei titoli. Poi, nello spazio di poche ore, ancora propositi ritiro e annunci di ko imminenti.
Oggi, giorno in cui avrebbe dovuto pronunciarsi seriamente sul suo futuro, ha detto di rinunciare alla cintura di The Ring, ma di volersi tenere stretta quella del Wbc.
È pronto per Usyk.
Frank Warren e Bob Arum, che lo conoscono bene, fanno finta di niente e continuano a lavorare sul grande evento: Olexsandr Usyk (20-0, 13 ko, Wba, Ibf, Wbo, Ibo) vs Tyson Fury (32-0-1, 23 ko, Wbc) il 17 dicembre a Riyad. Il giorno prima della finale della Coppa del Mondo di calcio a Lusail in Qatar. L’Arabia Saudita è pronta a investire una cifra record su questo combattimento. Che Fury continui a dire tutto e il contrario di tutto, loro pensano a chiudere l’affare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...