Turchi cambia manager, promoter e maestro. Tornerà sul ring il 6 luglio

Novità per Fabio Turchi (14-0, 11 ko), il 24enne massimo leggero fiorentino.
Ha cambiato manager. Ora è con Christian Cherchi.
Sta cambiando promoter. È in atto una negoziazione per ottenere la liberatoria che permetta il trasferimento dalla Boxe Loreni alla Opi Since 82.
Lavora con tre maestri.
“In questi giorni sono a Monza con Andrea Galbiati. Ma mantengo Firenze come base”.
A Firenze con chi ti alleni?
“Sto gestendo una situazione in cui si alternano Leonard Bundu e mio padre Leonardo”.
Non combatte dal 2 febbraio scorso, quando ha vinto per kot 1 contro Balmaceda per il titolo Internazionale Silver Wbc dei cruiser.
Tornerà sul ring il 6 luglio a Milano (Loreni ha dato l’ok) per un incontro sulle 8 riprese contro un avversario che sarà annunciato nei prossimi giorni.

Advertisements