Tyson Fury ha perso 45 chili e il 9 giugno tornerà sul ring a Manchester…

Tyson Fury (25-0, 18 ko) è stato di parola. Intervistato a Montecarlo lo scorso novembre, aveva detto: “Non vedo cosa ci sia da preoccuparsi. In fondo devo perdere solo 44,5 chili”.

In molti, me compreso, avevano ironizzato su questa affermazione.

Ora sembra che di chili ne abbia persi addirittura 45! Cinquecento grammi più della promessa. Lo ha rivelato in esclusiva il tabloid britannico The Sun che ha pubblicato a supporto un servizio fotografico che mostra il gigante inglese in perfetta forma.

Ha fatto i guanti con David Allen e in una sessione di allenamento particolarmente brutale ha rimediato anche un occhio nero. Ma lui dice che non è un problema. Quel che conta è che sta rispettando la tabella di marcia.

Dopo due anni di assenza dal ring (ultimo match il 28 novembre 2015 in cui ha battuto Wladimir Klitschko ai punti ed ha conquistato il titolo Ibf, Wba, Wbo dei pesi massimi) torna a combattere. Il 9 giugno l’atteso rientro alla Manchester Arena. Ancora non si conosce il nome dell’avversario.

Intanto il manager Fran Warren annucia il programma: tre combattimenti, poi sarà pronto per il mondiale. “Wilder? Joshua? Non importa, nessuno può dirsi campione della categoria fino a quando non avrà affrontato Tyson Fury”.

La prima foto (datata novembre 2017) è presa dall’account Twitter di Richie Hatton. La seconda, Fury è a sinistra, dall’account Instagram del peso massimo (gypsyking101).

Le foto pubblicate dal Sun mostrano in maniera più evidente la perdita di peso di Tuson Fury, ma non possono essere riprese perché il tabloid le ha in esclusiva.

Advertisements