Badou Jack centra l’arbitro con un gancio sinistro e lo fa traballare…

È accaduto al Barclay Center, Brooklyn, New York.
Si stava concludendo la quinta ripresa del titolo Wbc/IBF dei supermedi tra James DeGale e Badou Jack. L’arbitro Arthur Mercante jr, figlio d’arte, si è messo tra i due pugili per interrompere l’azione. Involontariamente Badou Jack lo ha centrato con un gancio sinistro che l’ha fatto traballare (sotto la foto pubblicata da The Guardian).
Per uno strano caso del destino anche Arthur Mercante sr, il papà, era stato vittima dello stesso incidente. Me l’aveva raccontato una sera di tanti anni fa a Campione d’Italia.
“Il 10 luglio del ’64 arbitravo il mondiale mediomassimi Terrell vs Foster a New York. Bob Foster aveva tirato un pugno contro Ernie Terrell, ma si era sbagliato e mi aveva centrato in pieno. Ero andato avanti come se niente fosse accaduto. Al settimo round ero stato costretto a fermare Foster e a decretare il kot in favore del rivale. Bob si era lamentato con l’allenatore per quella decisione che considerava prematura. Il maestro, fissandolo negli occhi, gli aveva risposto: Se il tuo miglior colpo non ha messo giù neppure l’arbitro, come pensavi di poter vincere questo match?”.

1637

Advertisements