Archivio Mensile: aprile, 2016

Il sogno di Jose Mantequilla Napoles diventa un incubo. C’è Monzon…

Era acqua ghiacciata quella che veniva giù dal cielo. Il vento soffiava forte e toglieva il respiro. Il capannone del circo era montato su un terreno abbandonato. Il fango rendeva difficile ogni piccolo… Continua a leggere

Cari contestatori di Nino Benvenuti, leggete la sua storia…

“Dimmi, James: li ricordi, tu, i bei giorni andati?” “Ogni anno che passa, sempre di più” (John Hurt e Kris Kristofferson, I cancelli del cielo) Un silenzio assoluto. Un’oscurità attenuata da flebili luci.… Continua a leggere

Uno scandalo! Garbatella travolta da auto, erbacce, buche, immondizia e sorci…

Qualche tempo fa giravo per il Centro. Tornavo a casa dopo avere cenato in un ristorante in Prati, viale Giulio Cesare tanto per intenderci, quando ho visto una scena che noi umani della… Continua a leggere

Benny Briscoe, il Cattivo che ha fatto tremare anche Monzon

Benny Briscoe era per tutti “Bad”, il Cattivo. Sul ring impersonificava il diavolo, il peccato. Chiunque salisse a battersi con lui sapeva che sarebbe andato incontro a pene da scontare, minuti in cui… Continua a leggere

Johnson perde contro Willard, poi confessa: “L’ho fatto per soldi!” Era il 5 aprile 1915

Jack Johnson scappa dall’America razzista, fugge in Canada nascosto tra i giocatori di basket dei Black Giants. Sbarca in Europa. Compra cavalli da corsa che ricopre con gualdrappe di seta. Si fa seguire… Continua a leggere