Surfista tre volte campione del mondo attaccato da uno squalo!

Fanningv2

Terrore in acqua.
Questa mattina ll 34enne australiano Mick Fanning aveva appena concluso la sua prova nel corso della World Surf League’s JBay Open in Sudafrica, quando è stato attaccato da uno squalo.
Il tre volte campione del mondo non ha perso il controllo dei nervi e si è difeso come ha potuto, facendo uso della sua tavola da surf.
Immeditamente sono scattati i soccorsi.


Una barca e due moto d’acqua si sono lanciate a grande velocità verso il luogo dell’incidente e hanno portato in salvo sia Fanning che il connazionale Julian Wilson, in gara contro di lui per il secondo posto.
La competizione è stata sospesa.
I due australiani hanno deciso che non era consigliabile tornare in mare per lo spareggio e hanno preferito dividersi il premio in denaro e i punti in classifica.

Advertisements