Mayweather, paga 1.000 $ a pasto!

mayweather_vs_pacquiaojpg_f5c71

SIAMO a poco più di un mese dal mondiale Mayweather vs Pacquiao, fissato per il 2 maggio a Las Vegas, e la promozione continua a fare il suo dovere. La notizia dei biglietti in vendita a un minimo di 87.500 dollari vola veloce sul web. Ma se vai sul sito dell’MGM Grand Arena scopri che ce ne sono ancora sotto i 6.000 $ (per carità, da quei posti l’incontro devi fartelo raccontare da chi l’ha visto in televisione) e che sono rimasti addirittura alcuni bordo ring (precedentemente non messi in vendita) alla misera cifra di 40.000 $. Senza contare il bagarinaggio…

Floyd Mayweather jr prosegue la sua campagna. The Money Team messo in giro un video in cui il suo autista personale Bruce “The Driver” Miller è l’anfitrione di una visita guidata al parco macchine del campione. Solo quelle nel primo garage costano nove milioni di dollari. Ci sono Ferrari, Rolls Royce, Bugatti. Un autosalone di lusso, anzi di più.

E come se non bastasse, il campione ha tenuto a far sapere di avere messo sotto contratto per 46 giorni Chef Q, ovvero la californianta Quiana Jeffries, per la modica cifra di 184.000 dollari. Più o meno 1.000 a pasto, viste le abitudini di Mayweather. “Sono qui per lui 24 ore al giorno” ha detto al sito TMZ la signora. “Se avesse bisogno di me alle 3 del mattino sarei pronta a preparare la colazione, ma anche il pranzo o la cena”. A quelle cifre, ammesso che siano vere, credo sarebbero in molti a non avere problemi.

11319

Intanto le agenzie battono un dichiarazione di Rashida Ali, figlia del grande Muhammad. A suo dire il papà terrebbe per Pacquiao, che fra l’altro era presente in casa Ali anche nel 2012 per festeggiare il settantesimo compleanno del mito. Può anche essere, anzi sarà proprio così. Ma Ali in questo momento non credo abbia la forza per indicare il favorito di un match di boxe, per quanto grande possa essere l’evento.

 

Advertisements