Il caso Loris Stecca

CONOSCEVO Loris Stecca. Parlo al passato perché non so quali vicende abbiano attraversato la sua vita in questi ultimi anni. Come pugile mi ha sempre entusiasmato. Ero a bordo ring a Milano quando ha distrutto Leo Cruz ed è diventato il più giovane pugile italiano campione del mondo. Roba forte, era la prima metà degli…

Biaggi secondo Doohan

E’ uscito in questi giorni “OLTRE, nelle pieghe della mia vita”, il libro in cui Paolo Scalera ha raccontato Max Biaggi (Rizzoli, 353 pagine, 18 euro). All’interno c’è un passo che mi riguarda direttamente (pagina 141) e fa riferimento a un’intervista esclusiva a Mick Doohan alla vigilia del GP Città di Imola del 1998. Le…

Nella testa di un portiere

IL RUOLO del portiere mi affascina. Quali pensieri ha nella testa quando i compagni si muovono dall’altra parte del campo? Cosa lo tormenta quando un attaccante avversario punta la sua porta? Così, ormai tanti anni fa, ho cercato le risposte nelle parole di un grande protagonista. Francesco Toldo, oggi 42enne allenatore dei portieri della nazionale…

Tiberio Mitri, bello e maledetto

LA RAI ha recentemente trasmesso una bella storia: la sfida tra Jack LaMotta e Tiberio Mitri. Un amico l’ha vista e mi ha detto che gli sarebbe piaciuto sapere qualcosa di più sul nostro pugile. Lo accontento riproponendo l’articolo che ho scritto per raccontare la morte del campione istriano. PER qualche ora quel corpo straziato…

Mandela e il senso della boxe

NELSON Mandela è morto a 95 anni. Dell’enorme peso politico e sociale di quest’uomo potrete leggere da altre parti. Qui voglio ricordare il suo strettissimo legame con lo sport. Ha sempre creduto oltre misura in questa attività dell’uomo. “Lo sport ha il potere di cambiare il mondo.” Era una delle sue frasi preferite. E anche…

In difesa della boxe

UN AMICO mi ha chiesto di commentare l’ennesima campagna per l’abolizione del pugilato. Il dramma di Magomed Abdusalamov, entrato in coma il 2 novembre scorso dopo il match perso ai punti contro Mike Perez, ha scosso l’opinione pubblica. Il russo era imbattuto in 18 incontri, tutti vinti prima del limite. Pochi giorni prima il peso…