La Signorina Grandi Forme ha colpito ancora. Taylor Townsend, che storia!

“Sei una cicciona, è meglio che tu rimanga a casa sino a quando non diventerai presentabile”. Brutta cosa da sentire, soprattutto se stai inseguendo un sogno. Taylor aveva sedici anni quando ha ricevuto la lettera della Federazione americana. “Non sei forma”. Per questo le tagliava i fondi. Niente più dollari per viaggiare da un torneo all’altro. Lei ha fatto spallucce ed è andata avanti. Era numero 1 del mondo tra le junior, aveva vinto l’Australian Open, aveva raggiunto risultati che le americane non toccavano da trent’anni. E quelli le dicevano che era grassa. “È stata dura. Questa è un’epoca in … Continua a leggere La Signorina Grandi Forme ha colpito ancora. Taylor Townsend, che storia!