Mondiali Youth in Polonia. Perde per ko, operato al cervello, muore un diciottenne giordano

Tragedia ai Mondiali Youth (riservati ad atleti di 17 e 18 anni di età) in corso a Kielce, in Polonia.È morto il giordano Rashed Al-Swaisat (a sinistra nella foto).Venerdì 16 aprile era stato sconfitto per ko al terzo round dall’estone Anton Winogradow, nella categoria mediomassimi (81 kg).Crollato a terra, aveva perso conoscenza. Immediatamente i dottori di servizio avevano prestato le prime cure, era stato poi portato d’urgenza in ospedale dove nella notte era stato operato al cervello.Ricoverato in terapia intensiva, non aveva dato segnali di miglioramento.Martedì 27 aprile se ne è andato via per sempre. Aveva 18 anni.L’AIBA ha rilasciato … Continua a leggere Mondiali Youth in Polonia. Perde per ko, operato al cervello, muore un diciottenne giordano