Eddie Pace, cinquant’anni fa ha legato le storie di Monzon, Nino e Sandro

C’erano undicimila spettatori paganti quella notte al Luna Park di Buenos Aires. Era il 18 luglio del 1970, cinquant’anni fa. Carlos Monzon era il favorito, il suo manager Tito Lectoure aveva praticamente chiuso l’accordo con Rodolfo Sabbatini per il mondiale dei pesi medi contro Nino Benvenuti in Italia. Ancora un paio di match e sarebbe partito per la grande avventura. L’avversario si chiamava Eddie Pace, detto Bossman. Il capo. Veniva da Los Angeles, anche se era nato in Texas. Lavorava come infermiere in un ospedale di Los Angeles e occasionalmente faceva la comparsa a Hollywood, interpretando quasi sempre l’indiano nei … Continua a leggere Eddie Pace, cinquant’anni fa ha legato le storie di Monzon, Nino e Sandro