Assurdità, difetti e pericoli di un calcio totalmente dipendente dalla Tv

Il calcio in chiaro scompare dagli schermi televisivi italiani. I gol saranno visibili solo dopo le 22, Telegiornali esclusi. E non è tutto. Chi comprerà i diritti della Serie A potrà decidere anche la collocazione delle partite per cui avrà pagato. Sceglierà giorno (sabato, domenica o lunedì) e orario (12:30, 15:00, 18:00 o 20:30). Per finire, chi vorrà essere certo di non perdere una partita dovrà comprare due abbonamenti, salvo accordi commerciali fra gli operatori licenziatari. E c’è qualcuno che scrive, Giuseppe Cruciani sul Corriere dello Sport-Stadio, che tutto questo è giusto e sacrosanto, che così gira il mondo. E … Continua a leggere Assurdità, difetti e pericoli di un calcio totalmente dipendente dalla Tv