Bene Marsili, vincono facile senza entusiasmare Bevilacqua e Natalizi

Emiliano Marsili dimostra quanto l’esperienza possa aggiungere al talento. A 42 anni può ancora permettersi di tenere un ritmo alto e offrire alcune pregevolezze tecniche. Ha davanti un rivale modesto, Brayan Mairena. Come del resto avevano avversari di basso livello anche i due italiani che l’hanno preceduto. Ma lui, a differenza dei colleghi più giovani,…