Fadda scippata! Ma a forza di gridare “Al lupo, al lupo”, chi ci crederà?

Ogni sconfitta, la stessa lamentela. “Ha perso immeritatamente, colpa di giudici incompetenti o in malafede”. L’abbiamo letta una, due, dieci, cento volte. Il dubbio è durato poco, diciamo neppure un mese, poi nessuno ha creduto più alle continue proteste, alle grida di ingiustizia. È accaduto però che nel primo turno dei Mondiali femminili che si sono appena aperti in Russia, un’atleta italiana sia stata davvero scippata della vittoria. Lei si chiama Camilla Fadda e combatte al limite dei 51 chili. È un po’ scomposta in fase di attacco, sbraccia in eccesso e a volte porta i colpi senza l’aiuto delle … Continua a leggere Fadda scippata! Ma a forza di gridare “Al lupo, al lupo”, chi ci crederà?